TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Wembley attirerà una folla di 60.000 spettatori nelle semifinali del Campionato Europeo – governo del Regno Unito حكومة

MANCHESTER, Inghilterra (Reuters) – Il governo britannico ha dichiarato martedì che la capacità di folla allo stadio di Wembley aumenterà a oltre 60.000 per le semifinali e la finale di Euro 2020.

I nuovi livelli significano che la capienza dello stadio sarà del 75% per le ultime tre partite, che si concluderanno con la finale dell’11 luglio.

Tutti i possessori di biglietto dovranno avere un test COVID-19 negativo o una prova di vaccinazione completa – due dosi ricevute 14 giorni prima della partita.

L’annuncio è arrivato dopo che lunedì il primo ministro italiano Mario Draghi ha chiesto il trasferimento del finalista dall’Inghilterra a causa dell’aumento dei casi di coronavirus nel paese.

La capienza di Wembley è fissata a 22.500 per il girone e l’incontro degli ottavi di finale tra Italia e Austria il 26 giugno, ma salirà a 40.000 per l’altro incontro degli ottavi di finale del 29 giugno in cui potrebbe essere coinvolta l’Inghilterra.

CALCIO – Euro 2020 – Gruppo D – Vista generale dello stadio di Wembley prima della partita Inghilterra-Croazia – Wembley Stadium, Londra, Gran Bretagna – 12 giugno 2021 Reuters/Karl Rissen/File Photo

“Siamo lieti che più fan possano ora varcare i cancelli di Wembley e godersi le finali di Euro 2020”, ha affermato il ministro della Cultura Oliver Dowden.

“Mentre continuiamo a fare progressi sulla nostra tabella di marcia fuori dal blocco, il mantenimento della sicurezza pubblica rimane la nostra massima priorità. Abbiamo lavorato a stretto contatto con la UEFA e la FA per garantire l’adozione di misure sanitarie rigorose e rigorose, consentendo al contempo a più fan di guardare il evento in diretta. direttamente”.

La UEFA sta negoziando con il governo del Regno Unito per allentare le restrizioni di quarantena per i tifosi stranieri che si recano a Londra per le partite, ma non è stato menzionato alcun cambiamento nella dichiarazione.

READ  Novità sul trasferimento del Liverpool: Fabrizio Romano racconta la prossima mossa di Wijnaldum

Attualmente, le normative COVID-19 richiedono ai visitatori della maggior parte dei paesi europei di mettersi in auto-quarantena per 10 giorni dopo l’arrivo nel Regno Unito.

Il presidente UEFA Aleksander Ceferin ha accolto con favore l’aumento della capacità e ha ringraziato il governo del Regno Unito per la mossa.

“Questo torneo è stato un faro di speranza per rassicurare le persone sul fatto che stiamo tornando a uno stile di vita più normale e questo è un altro passo in quella direzione”, ha detto.

(Riferisce Simon Evans). Montaggio di Simon Jennings

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.