TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Una donna di 47 anni, “ha dato fuoco alla sua casa” prima di sedersi su una sedia a sdraio e guardarla bruciare

Una donna del Maryland è stata accusata di tentato omicidio dopo che avrebbe appiccato fuoco alla sua casa mentre un’altra donna era all’interno prima di sedersi su una sedia da giardino per vederla bruciare.

Jill Metwally, 47 anni, è stata filmata mentre guardava le fiamme a Elkton, a circa 50 miglia a nord-est di Baltimora, intorno alle 13.15 di giovedì scorso.

Metwally, in un video clip su un telefono cellulare, con indosso una camicia bianca e un cappello da sole, è stata vista seduta sul prato con un libro in grembo, a guardare l’Inferno.

Nel video, un uomo non identificato racconta che la casa è esplosa in pochi minuti mentre Metwally guarda una parata dal suo giardino.

“Ho dato fuoco alla spazzatura!” L’uomo dice.

Oh mio Dio oh mio Dio, questo non sta accadendo ora! Ho illuminato la casa del re! Perbacco! Non riesco davvero a credere ai miei occhi. In realtà non riesco a crederci, seduto lì agghiacciante – guardando la casa che va a fuoco! “

Ayano: ‘Tipo sì, sto guardando merda scendere! Oh mio Dio, questo ora si è trasformato in una cosa seria e pericolosa!

Scorri verso il basso per visualizzare il video

Mentre la casa era in fiamme, testimoni oculari hanno sentito un residente della finestra del seminterrato gridare aiuto e un passante al sicuro fuori dalla finestra l’ha aiutata

Metwally, 47 anni, è vista in un video con indosso una camicia bianca e un prendisole mentre era seduta con un libro in grembo mentre la sua casa a Elkton prendeva fuoco.

Metwally, 47 anni, è vista in un video con indosso una camicia bianca e un prendisole mentre era seduta con un libro in grembo mentre la sua casa a Elkton prendeva fuoco.

Testimoni oculari hanno detto agli investigatori di aver visto Mutwalli accendere più fuochi all’interno della casa prima di sedersi sulla sedia. comunicato stampa Dall’ufficio dello State Fire Marshall.

“Dopo pochi minuti, Mitwalli si è allontanato dalla scena”, hanno detto i funzionari.

Mentre la casa bruciava, testimoni oculari hanno sentito un residente nella finestra del seminterrato gridare aiuto. I passanti l’hanno aiutata al sicuro fuori dalla finestra.

I funzionari hanno detto che un totale di quattro persone, incluso Metwally, vivevano nella casa ma che due non c’erano.

La donna salvata dall’inferno è stata identificata come Belinda Holbrooke, 52 anni WMAR.

Pat Bernal, la sorella di Holbrooke, ha detto all’agente che qualcuno aveva gettato un bidone della spazzatura sulle scale bloccando l’uscita di Holbrooke.

Il video di Bystander mostra come il fuoco sia iniziato piccolo ma cresciuto rapidamente per ingerire il farmaco

Il fuoco ha travolto l'intera casa in pochi minuti

Il video di Bystander mostra come il fuoco sia iniziato piccolo ma cresciuto rapidamente per ingerire il farmaco

Belinda Holbrooke è stata salvata da una finestra del seminterrato dopo che i passanti l'hanno sentita chiedere aiuto mentre le fiamme si propagavano.  La sorella di Holbrooke, Pat Bernal, ha detto che qualcuno ha gettato un bidone della spazzatura sulle scale bloccando l'uscita di Holbrooke.

Belinda Holbrooke è stata salvata da una finestra del seminterrato dopo che i passanti l’hanno sentita chiedere aiuto mentre le fiamme si propagavano. La sorella di Holbrooke, Pat Bernal, ha detto che qualcuno ha gettato un bidone della spazzatura sulle scale bloccando l’uscita di Holbrooke.

I vigili del fuoco arrivano per affrontare l’incendio a Elkton, a circa 50 miglia a nord-est di Baltimora

I motivi dell’incendio doloso non erano immediatamente chiari, ma Bernal disse a WMAR che Metwally era recentemente tornato a vivere nella casa di Cherry Lane dopo essere stato “ rinchiuso altrove con problemi di salute mentale ”.

READ  Verona sleale: piani per limitare i turisti vietati al balcone di Giulietta | Italia

Il porto ha affermato che “i ripetuti appelli alle autorità negli ultimi mesi per affrontare i loro persistenti problemi comportamentali sono stati ignorati”.

Bernal ha detto che sua sorella “è stata quasi bruciata a morte in quella casa”.

Sono davvero grato che vada bene. Quando stava parlando con me, ha detto: “Pat, mi hai bruciato i capelli”. Bernal ha detto, riferendosi all’uomo da cui aveva affittato una stanza.

Ha aggiunto: “ Durante questo COVID, hanno affittato una stanza da lui da quello che ho capito, e non è riuscito a tirarlo fuori a causa di COVID, ma cosa ci vuole? ”

Sono davvero grato ai due uomini che l’hanno aiutata a uscire da quel seminterrato, perché non credo che sarebbe qui oggi se non l’avessero aiutata.

L’ufficio dello sceriffo della contea di Cecil ha trovato Metwally nelle vicinanze e l’ha detenuta prima che fosse trasferita alla caserma nord-orientale della polizia di stato del Maryland. Attualmente è detenuta nel centro di detenzione della contea di Cecil.

Mutawali è stato accusato di tentato omicidio di primo e secondo grado, incendio doloso di primo grado e aggressione di primo grado – oltre a due capi di incendio doloso di primo grado, distruzione intenzionale di proprietà e pericolo sconsiderato.

I registri del tribunale mostrano che ha un altro caso giudiziario aperto nella contea di Cecil con cinque conteggi di reato per distruzione dolosa di proprietà in un incidente avvenuto il 10 aprile.