TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un ragazzo della casa sotterranea ha trascorso sei anni a costruire dopo le lezioni con i genitori

Questa è una casa sotterranea costruita da un ragazzo insoddisfatto che ha iniziato a scavare una buca nel giardino dopo che i suoi genitori gli avevano detto che non poteva andare al villaggio locale in tuta da ginnastica.

Andres Cantu aveva 14 anni quando usò il piccone di suo nonno per dissipare la sua frustrazione attaccando con rabbia il terreno del giardino. Specchio menzionato.

Dopo sei anni di disaccordo, l’atto di maleducazione è diventato un’ossessione, e ha creato Andres, ora ventenne, sottoterra. Cavernicolo, Con gradini che conducono nella parte posteriore ad una struttura composta da un soggiorno e una camera da letto.

L’attore non ricorda cosa abbia scatenato l’idea di usare la sua frustrazione per scavare un buco nella casa della sua famiglia a La Romana, in Spagna, ma è diventato un modo per lui di rilassarsi la sera dopo la scuola e lavorare sul suo scavare a mano diversi giorni alla settimana.

Il suo amico Andrew ha portato un trapano ad aria compressa e la coppia ha trascorso fino a 14 ore a settimana a scavare quasi 3 metri nel terreno nel giardino dei suoi genitori.

Il layout di un ritiro è spesso delineato da ostacoli sulla via del progetto. “A volte mi imbatto in una grossa pietra e può essere frustrante dopo ore di scavo che non ho fatto quasi nulla”, ha detto.

Il progetto è iniziato dopo una discussione quando aveva solo 14 anni.

Il terreno era stato originariamente rimosso a mano utilizzando secchi, ma mentre scavava più in profondità, Andres iniziò a studiare le tecniche di scavo e poi sviluppò un sistema di carrucole per trasportare i detriti in superficie.

READ  La pioggia cade per la prima volta sulla cima della calotta glaciale della Groenlandia | terra verde

Quando ha iniziato a creare stanze, ha cementato i soffitti utilizzando porte ad arco e soffitti a volta con colonne rinforzate per prevenire potenziali crolli.

Si stima che il progetto gli sia costato un totale di 43 sterline (50 euro).

Andres prevede di espandersi ulteriormente, poiché la grotta attualmente ha due stanze, un sistema di riscaldamento, Wi-Fi il suo telefono prevede la trasmissione dall’ingresso della grotta e un sistema musicale.

Il ritiro sotterraneo offre un ottimo posto per rilassarsi in estate, con Andres che spiega che rimane stabile a 20 o 21 gradi nel mese più caldo dell’anno.

Tuttavia, aggiunge che a volte scorrono durante le forti piogge e spesso attirano insetti, ragni e lumache.

Dice che i suoi genitori erano d’accordo con la costruzione, ma le autorità li hanno visitati per assicurarsi che fosse legale e non hanno riscontrato problemi in quanto non poteva essere definita come un seminterrato, un’estensione o una struttura di stoccaggio.

Non perdere le ultime notizie da tutta la Scozia e oltre: iscriviti alla nostra newsletter quotidiana Qui.