TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ultimo Covid: Whitty in forte avvertimento per gli under 50 in mezzo a un’ondata di “giovani molto malati” | Regno Unito | Notizia

L’avvertimento coincide con il rilascio di dati da parte di Public Health England che indicano che tre quarti delle persone sotto i 50 anni sono state ricoverate in ospedale con una variante delta non vaccinata. L’ufficiale medico capo dell’Inghilterra ha trascorso le ultime quattro settimane a lavorare nel reparto Covid.

Ha rivelato su Twitter: “La stragrande maggioranza degli adulti è stata vaccinata.

“Lavorare per quattro settimane nel reparto Covid rende il fatto che la maggior parte dei pazienti Covid in ospedale non abbia ricevuto la vaccinazione e si rammarica del ritardo.

“Alcuni sono molto malati, compresi i giovani. Per favore, non ritardare la vaccinazione”.

I dati del PHE pubblicati venerdì hanno mostrato che dei 113 di quelli sotto i 50 anni morti a causa della variante “delta”, due terzi non erano stati vaccinati.

SAGE ha anche annunciato un aumento del suo tasso R tra 0,9 e 1,2, in aumento da 0,8-1,0 rispetto alla settimana precedente.

Ad oggi, più di tre quarti degli adulti sono stati vaccinati con due dosi del vaccino.

Le persone di età compresa tra 16 e 17 anni saranno invitate a prenotare le vaccinazioni entro il 23 agosto.

Un recente rapporto dell’ONS ha mostrato che Yorkshire e Humber hanno attualmente il maggior numero di persone infette dal virus in Inghilterra, con circa 89.600 casi.

Leggi di più: Adolescente muore di Covid dopo che i genitori impediscono ai medici di intubarla

Venerdì, il Regno Unito ha registrato 37.314 casi di coronavirus.

Ciò includeva anche 114 decessi nelle ultime 24 ore.

È in aumento rispetto a 32.700 casi e 100 decessi rispetto a venerdì scorso.