TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ultime notizie sul coronavirus: gli Stati Uniti estendono il divieto di viaggio transfrontaliero poiché il Canada prevede di modificare le regole sanitarie

La città più popolosa dell’Australia è diventata in allerta lunedì dopo che sono state segnalate due nuove infezioni da coronavirus acquisite localmente, poiché il numero di infezioni a grappolo nella periferia orientale di Sydney è salito a nove.

Alison Macmillan, capo infermieristico e ostetrico australiano, ha dichiarato domenica che i due nuovi casi erano già noti per essere stati in stretto contatto ed erano in quarantena.

“Penso che sia davvero importante ricordare a tutti che quello che stiamo vedendo qui con alcuni casi in tutto il paese significa che il Covid-19 non è sparito”, ha detto.

Si ritiene che un uomo sulla cinquantina abbia contratto il virus mentre faceva shopping in un negozio Meyer nel sobborgo di Bondi Junction contemporaneamente a un autista di limousine ritenuto l’epicentro della recente epidemia.

La presidente dell’Alliance for Epidemic Preparedness, Jane Halton, ha affermato che il NSW potrebbe dover affrontare restrizioni più severe se non si fossero presentate abbastanza persone per i test.

La Sydney Opera House, che di solito è piena di gente del posto e turisti, è tranquilla poiché la nuova epidemia preoccupa la città. © Saeed Khan / AFP tramite Getty Images

Le maschere sono ora necessarie in ambienti chiusi in gran parte di Sydney. “Tutto quello che posso fare è rallegrare chiunque [with a] annusare, grattarsi la gola, qualsiasi cosa, [to] Mettiti alla prova”, ha detto Halton Oggi Appare su Nove Network.

L’Australia occidentale ha imposto requisiti più severi a tutti i residenti del New South Wales, di cui Sydney è la capitale, mentre lo stato di Victoria ha sospeso l’ingresso da tre aree del governo locale limitrofe: la città di Sydney, Waverley e Wallaha.

Tutti gli arrivi nell’Australia occidentale devono essere testati per Covid-19 e auto-quarantena fino a quando non ricevono un risultato negativo. “La situazione nel NSW è in rapida evoluzione e preoccupante dato che l’epidemia include il ceppo delta di Covid-19”, ha affermato Mark McGowan, premier dello stato.

READ  Una volta ogni millennio, una cupola termica è scesa sugli Stati Uniti e sul Canada in previsione di una futura catastrofe climatica

La Nuova Zelanda non ha interrotto i viaggi dal NSW a causa dei recenti casi. “I funzionari sanitari si sono incontrati e hanno stabilito che, in questo momento, il rischio per la salute pubblica di Covid-19 in Nuova Zelanda rimane basso”, ha affermato Caroline McKelney, direttore della sanità pubblica.

Il Queensland ha dichiarato domenica che un membro dell’equipaggio di volo che era già in quarantena in hotel era risultato positivo.