TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Tuchel: il Chelsea arriverà a Istanbul per vincere la Champions League | Champions League

Thomas Tuchel ha detto che il Chelsea è fiducioso di vincere il Manchester City dopo aver organizzato la finale di Champions League con lui Vittoria per 3-1 complessiva Contro il Real Madrid.

Il Chelsea, che potrebbe chiudere la stagione con due titoli, è a una partita dalla gloria europea dopo i gol di Timo Werner e Mason Mount e ha battuto il Real Madrid allo Stamford Bridge. Hanno controllato le gambe contro i campioni di Spagna e Tuchel crede che la sua squadra crederà nella vittoria delle semifinali di FA Cup contro il City il mese scorso quando riprenderanno a combattere con la squadra di Pep Guardiola a Istanbul il 29 maggio.

“Ci fa sentire bene e ci dà fiducia in noi stessi”, ha detto Tuchel. Abbiamo giocato le semifinali al limite e lo abbiamo utilizzato perché Bayern Monaco e Manchester City erano lo standard. Volevamo ridurre il gap contro il Man City in semifinale, cosa che abbiamo fatto e avremo bisogno di nuovo dello stesso livello di prestazione Ma ci ha dato fiducia in ogni partita successiva perché è il livello più alto che puoi affrontare.

“Abbiamo queste grandi sfide in Premier League. Ne siamo usciti con grande forza, quindi arriveremo con fiducia ed energia positiva a Istanbul, e speriamo che non ci siano giocatori infortunati. Arriveremo a Istanbul per vincere. , non essere uno dei partecipanti. “

Il Chelsea, che incontrerà il Leicester nella finale di FA Cup il 15 maggio, è stato fantastico da quando Tuchel è stato nominato a gennaio. Sono saliti al quarto posto in Premier League, i sorpassi hanno indebolito il Real Madrid e hanno creato innumerevoli opportunità prima di assicurarsi che Tuchel diventasse il primo allenatore a raggiungere la finale con due squadre diverse nelle stagioni successive.

Guida veloce

Tutte le finali europee sono in inglese

Si scopre

Coppa dei Campioni 1972: Tottenham 3-2 Wolves

È stata la prima finale in lingua inglese in quasi 50 anni. Il Tottenham ha vinto 2-1 al Molyneux Stadium nell’andata e Martin Chivers ha segnato entrambi i gol. Alan Molery ha portato il Tottenham in vantaggio nella gara di ritorno, e hanno resistito nonostante il pareggio di Dave Wagstaff a White Hart Lane.

UEFA Champions League 2008: Manchester United – Chelsea 1-1 (6-5 rigori)

La diapositiva vista in tutto il mondo quando John Terry ha perso l’occasione di vincere il suo primo titolo di Champions League ai rigori. Poi Edwin van der Sar ha salvato il calcio di rigore di Nicholas Anelka per lo United vincere la Coppa dei Campioni per la terza volta. La partita è finita 1-1 dopo 120 minuti a Mosca, e Cristiano Ronaldo e Frank Lampard hanno segnato i gol.

European League 2019: Chelsea 4-1 Arsenal

Il Chelsea ha vinto decisamente questo derby londinese in Azerbaigian, avanzando grazie all’ex difensore Olivier Giroud. Eden Hazard ha segnato due volte e ha fatto finire Pedro al quarto posto a Chelsea, mentre Alex Iwobi ha segnato un gol per consolare l’Arsenal e ha mancato la qualificazione per la Champions League.

UEFA Champions League 2019: Liverpool 2-0 Tottenham

Un’altra partita con la Premier League nel 2019, quando il Liverpool ha vinto la Coppa dei Campioni per la sesta volta a Madrid, un anno dopo aver perso la finale contro il Real Madrid. Mohamed Salah ha portato il Liverpool in vantaggio con un calcio di rigore dopo due minuti, ma ciò è accaduto solo dopo che Divock Origi (nella foto) ha segnato il secondo gol nel finale che la squadra di Jürgen Klopp è stata in grado di celebrare. Autorità Palestinese

Fotografia: Robbie Jay Barratt – AMA / Getty Images Europe

Il tedesco era responsabile del Paris Saint-Germain quando ha perso contro il Bayern Monaco lo scorso anno. “E ‘stata un’altra performance energica”, ha detto Tuchel. “Che anima. Avevamo bisogno di soffrire nel primo tempo e che reazione nel secondo.

“Le teste non sono mai cadute anche dopo grandi occasioni. Siamo sempre rimasti positivi e non ci siamo mai pentiti di qualcosa, quindi è stato bello. La missione non è ancora finita. Siamo in finale ora”.

Il Chelsea, che ha raggiunto la finale per la prima volta dal 2012, avrebbe dovuto guardare il Real Madrid molto prima del gol nel finale di Mount. “E ‘stata una partita difficile”, ha detto Mount. “Avremmo dovuto averne cinque. Avrei dovuto averne uno 20 minuti prima di segnare. Vogliamo giocare ogni partita per vincerla. Ma non è finita, è rimasta una partita. Sarà una partita fantastica”.

Tuchel era preoccupato quando il suo attaccante ha rifiutato occasioni nel secondo tempo. Ha detto: “Penso che avrei potuto essere più passivo dei miei giocatori per alcuni minuti”. “Stavamo giocando al limite, ma l’effetto dei giocatori per me è stato tremendo. Non ho mai visto un cambiamento nel linguaggio del corpo. Siamo rimasti molto positivi e coraggiosi. Non ci siamo pentiti.

Questa è stata una grande reazione. A margine, ti preoccupi sempre perché sai che stai giocando al limite Real MadridPossono sempre segnare gol, ma ancora una volta siamo riusciti a prendere la porta inviolata. Se lo meritava con un portiere forte e uomini davvero impegnati in difesa. Lo volevamo davvero. “

È stata una notte deludente per Madrid. Eden Hazard ha lottato per il suo ritorno a Stamford Bridge e Zinedine Zidane, che ha eluso le domande sul suo futuro, non ha avuto lamentele per la sconfitta della sua squadra.

“Ci abbiamo provato e il Chelsea è stata la squadra migliore oggi”, ha detto l’allenatore del Real Madrid. “Devo congratularmi con i miei giocatori per quello che abbiamo fatto Champions League Questa stagione è stata perché non è stato facile “.

READ  Euro 2020: la Roma spera che il successo italiano sollevi il morale dopo il coronavirus | Sport | Calcio tedesco e principali notizie sportive internazionali | DW