TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Tesla Model 3 diventa l’auto elettrica a batteria più popolare sulle strade del Regno Unito | Industria automobilistica

Il Tesla La Model 3 è diventata l’auto elettrica a batteria più popolare sulle strade britanniche dopo un’impennata delle vendite, mentre la corsa per dominare la nuova era della produzione automobilistica si scalda.

Il numero di 3 modelli sulle strade britanniche ha superato i modelli Nissan Leaf durante i primi quattro mesi del 2021, secondo i calcoli di Matthias Schmidt, un indipendente. analizzatore di auto elettriche. Ora ci sono 39.900 Model 3 nel Regno Unito, rispetto a 38.900 fogli, molti dei quali sono stati costruiti nello stabilimento Nissan di Sunderland.

La popolazione della Model 3 è rimasta leggermente indietro rispetto alla Mitsubishi Outlander, l’ibrido plug-in più popolare, ad aprile, ma la Tesla dovrebbe diventare il veicolo ricaricabile plug-in più popolare entro pochi mesi.

Le vendite di auto elettriche stanno aumentando vertiginosamente nei paesi ricchi mentre le case automobilistiche tradizionali lo affrontano Inasprimento delle normative sulle emissioni di anidride carbonica e la possibilità di un divieto. Le nuove auto che si affidano solo a motori benzina e diesel saranno così Vietato nel Regno Unito dal 2030E le auto ibride che combinano motore e batteria saranno interrotte dopo il 2035.

Le vendite di veicoli elettrici a batteria hanno continuato a crescere, sebbene da una base bassa. Secondo il centro di ricerca New Automotive, nel maggio 2021 erano state vendute 232.000 auto elettriche nel Regno Unito, un aumento di dieci volte in cinque anni. Le auto elettriche a batteria hanno rappresentato l’8,4% delle vendite totali a maggio, secondo i dati diffusi venerdì dall’Associazione dei produttori e commercianti di veicoli a motore (SMMT), il gruppo di lobby automobilistico del Regno Unito.

Le case automobilistiche convenzionali hanno offerto una sfilza di nuovi modelli elettrici, anche se Schmidt ha affermato che la Tesla Model 3 è probabilmente il modello più popolare del Regno Unito “per un tempo relativamente lungo” a causa della sua gamma di prodotti ristretta. Tuttavia, il SUV crossover Model Y potrebbe diventare rapidamente la versione Tesla più popolare nel Regno Unito dopo il 2022.

A livello globale, la casa automobilistica statunitense è stata la più grande venditrice di auto elettriche nel 2020, ma due case automobilistiche europee – Volkswagen e la tedesca Stellants, frutto di una fusione tra Peugeot e Fiat Chrysler – hanno venduto più auto elettriche di Tesla in Europa occidentale durante i primi tre mesi. di questa Data. 2020 secondo la ricerca di Schmidt.

“Il Gruppo Volkswagen porta sul mercato una gamma di nuovi prodotti, ma le dimensioni sono ridotte in un numero relativamente elevato di modelli, da ID.3, ID.4, ID.5 e Audi Q4”, ha affermato Schmidt.

Ben Nelmes, capo della politica di New AutoMotive, ha affermato che la Model 3 è un'”auto rivoluzionaria” a causa del suo impatto su altre case automobilistiche, costringendole ad accelerare l’introduzione dei loro modelli elettrici.

“La velocità con cui la Tesla Model 3 è passata da zero alla leadership di mercato ha dimostrato ad altre case automobilistiche le opportunità nel settore dei veicoli elettrici”, ha affermato Nelms. Di conseguenza, stanno distruggendo le loro strategie. I produttori stanno lanciando più modelli elettrici e guidando la crescita del mercato”.

Più di 100 modelli di auto plug-in, tra cui batteria elettrica e ibrida, sono disponibili per gli acquirenti del Regno Unito e SMMT ha scoperto che altri 35 veicoli sono destinati ad arrivare sul mercato quest’anno.

Con il calo dei costi delle auto elettriche, altre case automobilistiche sperano di creare vere auto per il mercato di massa più economiche della Model 3, che rimane fuori dalla portata per molti con un minimo di £ 40.990. Volkswagen sta crescendo rapidamente Produzione della sua piccola auto familiare ID.3, mentre BMW spera che lo sarà Mini elettrico, costruita a Oxford, replicherà il successo della sua versione a benzina.

Nonostante una raffica di nuovi modelli elettrici, la portata della sfida per elettrificare la flotta di 35 milioni di veicoli del Regno Unito e ridurre virtualmente le emissioni di CO22 Emissioni significative – ancora massicce. Il numero di auto Tesla sulle strade del Regno Unito è solo una piccola parte dei modelli di motori a combustione. Nel 2020, c’erano quasi 1,6 milioni di Ford Fiesta in uso nel Regno Unito e 1,2 milioni di Ford Focus, secondo SMMT.

Il modello di auto elettrica deve guadagnare fino a 500.000 vendite nel Regno Unito per raggiungere le prime 10 vendite del Regno Unito. Il mercato delle auto elettriche usate sta crescendo rapidamente con il passaggio alla prima generazione di modelli, ma ci vorranno anni prima che l’elettricità raggiunga le persone. Chi non può o non può acquistare una nuova auto.

Registrati per un tutore. email di lavoro

Anche le case automobilistiche stanno affrontando una grande sfida nell’incrementare la produzione di auto elettriche. Nissan ha rivelato venerdì di aver dovuto ritardare il lancio del suo SUV Ariya a causa di Carenza globale di chip per computer. Le auto utilizzano già fino a 100 chip per controllare funzioni che vanno dall’aria condizionata ai touch screen per l’intrattenimento, mentre le auto elettriche si affidano maggiormente ai chip per controllare le batterie. I prezzi stanno “aumentando a causa delle principali pressioni sui prezzi della catena di approvvigionamento in tutto il settore”, ha dichiarato questa settimana su Twitter il CEO di Tesla Elon Musk.

L’industria è anche preoccupata che anche gli sforzi per elettrificare la flotta nel Regno Unito e altrove vacilleranno senza ulteriori investimenti pubblici nei punti di ricarica in tutto il paese.

Mike Howes, CEO di SMMT, ha affermato che la domanda di veicoli elettrici sta aiutando il mercato delle nuove auto a riprendersi dalla recente chiusura, ma lui e altri nel settore hanno sottolineato che l’accesso alla ricarica è un problema.

“I veicoli elettrici dovrebbero essere un’opzione per tutti. Il governo può aiutare con incentivi fiscali coerenti e a lungo termine e creare le giuste condizioni per consentire gli investimenti necessari nelle infrastrutture di ricarica, in particolare la ricarica pubblica nelle aree residenziali”, ha affermato Howes. “Dobbiamo rendere la spedizione facile come il rifornimento di carburante”.

READ  WWDC 2021: Apple svela iOS 15, "Focus Mode" e iCloud + - LIVE | Tecnica