TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Team GB Team 4x100m Men’s Relay vede l’Italia strappare l’oro al termine di una rosicchiata Altro | Gli sport

La Gran Bretagna vince la medaglia d’argento nella finale olimpica 4x100m di Pechino 2020 In una gara migliore, la Gran Bretagna ha perso contro l’Italia alla fine dell’ultimo minuto. Nella fase finale, Italia e Gran Bretagna sono state un significativo passo avanti rispetto al collo e al collo e altri concorrenti.

Sijindu Uja, Journal Hughes, Richard Guildy e Nathaniel Mitchell-Blake hanno corso una gara forte.

Mitchell Blake, che ha corso nell’ultima partita, non è stato in grado di fare pace con i suoi compagni di squadra perché ha perso contro l’italiano Filippo Tordo.

Gli italiani hanno battuto la Gran Bretagna di 0,01 nel tempo record nazionale di 37,50 e il Canada di 37,70.

Fu la prima medaglia olimpica italiana dopo il bronzo alle Olimpiadi di Londra del 1948.

La Cina è al quarto posto sulla Giamaica.

La staffetta GPR ha parlato con la BBC dopo la gara e ha elogiato coloro che stanno dietro le quinte e tutto il supporto che hanno ricevuto l’uno dall’altro.

Il sig. Uja ha sottolineato che i giorni in cui non si portavano a casa le medaglie della Gran Bretagna erano finiti poiché sentiva che la staffetta avrebbe potuto ottenere un grande successo in ogni evento.

Il presentatore della BBC Mr. Mitchell-Blake nella sua delusione iniziale dopo essere apparso in gara in meno di un millisecondo.

Ha detto: “Scusa se all’inizio sono sembrato ingrato.

“Abbiamo messo molto lavoro e impegno in questo.

“Crediamo davvero di essere i primi quattro al mondo e volevamo dimostrarlo quando sarà il momento.

“Non siamo solo noi quattro, molte delle persone che hanno contribuito al nostro successo sono tornate a casa.

“Volevamo mostrare al mondo che meritiamo di essere sul palco.

Segui di più…

READ  I Tory anziani esortano il Primo Ministro a fare chiarezza con i fondi per la ristrutturazione di Downing Street | Boris Johnson