TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Stephen Fry chiede la partecipazione ai centri di salute mentale per i giovani colpiti dalla pandemia | Salute psicologica

Stephen Fry ha chiesto la creazione di una rete di centri di salute mentale per bambini e giovani adulti che, secondo lui, sono stati colpiti dalla pandemia.

L’attore e comico, che è anche il capo di Mind, ha scritto sul Telegraph dell’appello dell’ente di beneficenza ai ministri per i centri in cui i bambini possono accedere al sostegno senza il rinvio di un medico o della loro scuola.

Un sondaggio mentale su quasi 12.000 persone, tra cui molte con problemi di salute mentale preesistenti, ha indicato che un giovane adulto su tre si autolesionerà nel 2020.

Frye, 61 anni, ha affermato che i centri di ingresso forniranno assistenza a persone di età compresa tra 11 e 25 anni, e questo riflette sulla sua giovinezza come un momento di “disperazione disordinata”.

Ha scritto sul Telegraph: “Ho fatto del mio meglio per parlare apertamente delle mie lotte con la salute mentale, vivendo con il disturbo bipolare e attraversando diversi periodi bui e inquietanti, inclusa un’overdose quasi fatale”.

Mentre ha visto una diminuzione dello stigma sulla salute mentale, ha aggiunto Fry, la pandemia ha avuto un “enorme tributo” sulla salute mentale delle persone e la ricerca di Mind ha dimostrato che i giovani sono “tra i più colpiti”.

Ha aggiunto che i bambini non ricevono abbastanza sostegno dalle scuole, in parte perché i problemi di salute mentale sono spesso trattati come “cattivi comportamenti”.

“È meglio che ci assumiamo le nostre responsabilità morali nei confronti dei giovani e ci sforziamo di comprendere e mitigare questa crisi”, ha affermato. “Per la crisi lo è”.

Secondo Mental, nel febbraio 2021 c’erano 305.802 giovani in contatto con i servizi di salute mentale in Inghilterra rispetto ai 237.088 bambini nel marzo 2020. la salute La rete, che fa parte del consorzio NHS.

READ  Un'eclissi solare parziale domina i cieli del Norfolk