TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Spiegazione del significato dietro i saluti del Ramadan 2021

Questo Ramadan dell’anno lui è Qui, Con Musulmani In tutto il mondo a guardare Digiuno del mese.

per Il secondo anno consecutivoLa celebrazione sarà una cosa molto diversa dal solito A causa di restrizioni A partire dal La pandemia COVID-19.

Tuttavia, alcune tradizioni continueranno, come i saluti “Ramadan Mubarak” e “Ramadan Kareem”, anche se questi sono Potrebbe essere consegnato di nuovo su Zoom o FaceTime.

Cosa significano “Ramadan Mubarak” e “Ramadan Kareem”?

Più comune dai saluti mese santo È “Ramadan Mubarak”, che si traduce dalla parola araba che significa “Mubarak” – quindi la frase significa “Mubarak Ramadan”, ed è spesso usata allo stesso modo in cui si fa per augurare a qualcuno un “Felice Ramadan”.

“Ramadan Kareem” è meno comune, ma si traduce in “Ramadan Kareem” – mentre la frase può essere usata come saluto in modo simile a “Ramadan Mubarak”, il Ramadan può anche essere descritto in un altro contesto.

Si discute se l’uso del “Ramadan Kareem” sia appropriato, dato che l’aspettativa di generosità può essere vista come contraria ai principi del digiuno e della preghiera centrali per l’osservanza del mese sacro.

Tuttavia, altri sostengono che un saluto può indicare adeguatamente la generosità aziendale nei confronti degli altri. Khaled Bodmagh, la sua descrizione Gulf News In qualità di esperto di lingue con sede a Dubai, ha detto: “Il Ramadan è il mese della generosità, quindi ti auguro generosità”.

Sia “Mubarak” che “Karim” sono anche chiamati nomi arabi con gli stessi significati dati nei saluti del Ramadan.

READ  Il critico del Cremlino Alexei Navalny "potrebbe morire in qualsiasi momento": Dottore | Vladimir Putin News
Il Ramadan viene celebrato all’ombra della pandemia COVID-19 per il secondo anno (Immagine: GETTY)

Cos’è il Ramadan?

Ramadan veloce È uno dei cinque pilastri dell’Islam – le regole di base che seguono tutti i musulmani – insieme a Shahada (dichiarazione di fede), preghiera (preghiera), zakat (carità) e Pellegrinaggio.

È il momento in cui i musulmani sono tenuti a trascorrere 30 giorni a digiuno durante le ore diurne, come modo per celebrare e contemplare la loro fede.

Il Ramadan si basa sul ciclo lunare, il che significa che le date variano di anno in anno e non possono essere previste con precisione.

Durante il Ramadan c’è un aumento delle prestazioni di preghiera, poiché i musulmani ringraziano Dio e contemplano le loro vite.

Oltre al digiuno, i musulmani sono anche incoraggiati a leggere il Corano, con il testo sacro recitato a Tarawih, una preghiera notturna speciale che si svolge durante tutto il mese.

Ramadan significa letteralmente “caldo torrido” in arabo e segna il mese in cui si diceva che il Corano fosse stato rivelato da Dio al profeta Maometto attraverso l’Arcangelo Gabriele nell’anno 610 d.C.

Programma del Ramadan nel Regno Unito

No th Moschea del centro di Londra E il Moschea di East London Abbiamo compilato i programmi del Ramadan, che forniscono agli adoratori della capitale tutte le informazioni di cui hanno bisogno per digiunare correttamente.

Ecco i principali appuntamenti quotidiani per le preghiere del Fajr e del Maghrib – quando inizia e finisce il digiuno – a Londra per il mese musulmano.

Le date di inizio e fine si basano sull’avvistamento della luna, che indica l’inizio del Ramadan. Il mese sacro di quest’anno doveva iniziare lunedì 12 aprile, ma alla fine è iniziato martedì 13 aprile.

Programma del Ramadan (il tempo inizia velocemente, il tempo finisce velocemente)

  • Lunedì 12 aprile: 04:36, 19.56
  • Martedì 13 aprile: 4.34 19.57
  • Mercoledì 14 aprile: 4.32 19-19
  • Giovedì 15 aprile: 4.30 – 20.01
  • Venerdì 16 aprile: 4.27, 20.22
  • Sabato 17 aprile: 4.25, 20.04
  • Domenica 18 aprile: 4.22, 20.06
  • Lunedì 19 aprile: 4.20, 20.07
  • Martedì 20 aprile: 4.18, 20:09
  • Mercoledì 21 aprile: 4.15, 20.11
  • Giovedì 22 aprile: 4.13, 20.12
  • Venerdì 23 aprile: 4.11, 20.20
  • Sabato 24 aprile: 4.08, 20.20
  • Domenica 25 aprile: 4.06 ore 20.17
  • Lunedì 26 aprile: 4.04, 20.20
  • Martedì 27 aprile: 4.01, 20.21
  • Mercoledì 28 aprile: 3.59, 20.22
  • Giovedì 29 aprile: 3.57, 20.24
  • Venerdì 30 aprile: 3.54 e 20.25
  • Sabato 1 maggio: 3.51 e 20.27
  • Domenica 2 maggio: 3.49, 20.29
  • Lunedì 3 maggio: 3.46 e 20.30
  • Martedì 4 maggio: ore 15:45 ore 20,32
  • Mercoledì 5 maggio: ore 3.42 8.34 pm
  • Giovedì 6 maggio: ore 3.40 8.35 pm
  • Venerdì 7 maggio: 3.37, 20.37
  • Sabato 8 maggio: 3.36, 20.38
  • Domenica 9 maggio: 3.33 8.40 pm
  • Lunedì 10 maggio: 3.31 8.42 pm
  • Martedì 11 maggio: 3.29 8.43 pm
  • Mercoledì 12 maggio: 3.27 ore 20.45

Tieni presente che questi orari si applicano solo alla capitale: a causa degli orari di alba e tramonto che variano in tutto il Regno Unito, ci sono differenze a seconda della posizione.

Fortunatamente, la carità Mani musulmane Offri la seguente guida pratica per impostare una pianificazione rapida dell’app dove ti trovi:

  • Differenze nel Regno Unito rispetto a Londra (Time Fast Begins, Time Fast Ends)
  • Birmingham: (Dopo 8 minuti, dopo 6 minuti)
  • Bradford: (Dopo 9 minuti, dopo 8 minuti)
  • Cardiff: (Dopo 13 minuti, dopo 12 minuti)
  • Glasgow: (Dopo 22 minuti, dopo 40 minuti)
  • Leeds: (Dopo 7 minuti, dopo 4 minuti)
  • Liverpool: (Dopo 12 minuti, dopo 9 minuti)
  • Manchester: (Dopo 10 minuti, dopo 7 minuti)
  • Middlesbrough: (Dopo 8 minuti, dopo 14 minuti)