TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Scoperta dei dinosauri: ritrovate nel Kent le impronte degli ultimi dinosauri che vagavano nel Regno Unito | Regno Unito | notizia

I fossili di 110 milioni di anni sono stati scoperti per la prima volta da Philip Hadland, curatore delle collezioni del vicino Hastings Museum and Art Gallery. Si ritiene che provengano da almeno sei specie diverse e sono stati verificati da esperti indipendenti.

Hadland ha dichiarato: “Nel 2011, mi sono imbattuto in impressioni insolite nella formazione rocciosa di Folkestone.

“Sembrano ripresentarsi e tutto ciò a cui riuscivo a pensare era che potessero essere impronte.

“Questo era in contrasto con ciò che la maggior parte dei geologi dice sulle rocce qui, ma ho cercato più impronte e quando le maree hanno rivelato più erosione, ne ho trovate di migliori.

“Era necessario più lavoro per convincere la comunità scientifica della sua veridicità, quindi ho collaborato con esperti dell’Università di Portsmouth per verificare ciò che ho trovato”.

Il Museo Folkestone ora mostra alcune delle impronte.

Il professor David Martell, che studia paleobiologia all’Università di Portsmouth, ha spiegato il significato della scoperta.

Ha commentato: “Questa è la prima volta che le impronte di dinosauri sono state trovate in strati noti come ‘Formazione Folkestone’, una scoperta insolita perché questi dinosauri sono stati gli ultimi a vagare per questo paese prima che si estinguessero.

“Stavano navigando vicino alle bianche scogliere di Dover ora – la prossima volta che sarai su un traghetto e vedrai quelle grandi scogliere, immaginalo.

RED MORE: l’impronta di dinosauro “Giant Jurassic” sulla spiaggia dello Yorkshire stordisce una donna

Nel gruppo sono stati trovati diversi tipi di impronte di dinosauri.

Queste carni includevano il consumo di teropodi, che hanno tre artigli su ciascun piede per inviare le prede.

C’erano anche gli anchilosauri, protetti da un guscio duro, ei cosiddetti Ornitopodi per le loro zampe simili a uccelli.

Iguanodon era uno dei più grandi ornitopodi.

Il signor Hadland ha detto che le scoperte stanno cambiando la nostra comprensione della geologia dell’area.

Ha spiegato: “Oltre a scoprire che i dinosauri sono andati in riva al mare proprio come gli uccelli, abbiamo anche trovato nuove prove che stanno cambiando l’interpretazione della geologia degli strati della Formazione Folkestone.

“Dimostra solo che ciò che è stato pubblicato in precedenza sulla geologia di un’area non è sempre corretto e si possono formare nuove intuizioni.

“C’è anche la possibilità che quasi chiunque faccia una scoperta che si aggiunge alla conoscenza scientifica da siti geologici pubblicamente disponibili”.

I dinosauri si estinsero 66 milioni di anni fa nell’evento di estinzione del Cretaceo e del Paleogene.

Tuttavia, gli uccelli, parenti stretti che si sono evoluti dai dinosauri, continuano a prosperare fino ad oggi.