TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Scene comiche in cui i fan sono costretti a lasciare a metà partita

Dominic Thiem può essere visto lasciare lo stadio dopo che il coprifuoco Covid a Roma ha interrotto il gioco agli Open d'Italia.

Dominic Timm lascia lo stadio mentre il coprifuoco costringe i tifosi a lasciare gli spalti agli Open d’Italia a Roma. Pic: Tennis TV / Italy 24 News

Dominic Timm, numero 4 al mondo, si è ritrovato al centro di scene straordinarie a Roma dove era da brivido Eliminata dall’Open d’Italia.

Tim è stato espulso dal campionato sulla terra battuta in una maratona a tre set contro l’italiano Lorenzo Sunigo, che alla fine ha vinto 6-4, 6-7 (5/7), 7-6 (7/5).

“Io non credo ciò”: Tennis

crudele: La dichiarazione di Ash Party nel crollo di Naomi Osaka

Selvaggio: Rafa Nadal ammette sbalorditivo di $ 26 miliardi di crisi sportiva

Sonego ha goduto del supporto dei tifosi locali ma curiosamente, solo nei primi due set.

I tifosi sono tornati allo stadio per la prima volta ma a causa del coprifuoco imposto al Covid-19 hanno dovuto andarsene entro le 22:00.

Le strane scene hanno fatto sì che la partita fosse brevemente posticipata tra il secondo e il terzo gruppo dopo che Tim aveva appena preso parte alla divertente competizione nel set decisivo.

Ha riportato alla memoria la vittoria di Novak Djokovic su Taylor Fritz agli Australian Open di febbraio, quando i fan erano all’interno della Rod Laver Arena. Ho dovuto partire nel cuore della notte Per rispettare il blocco vittoriano del Covid-19.

A Roma, la quarta testa di serie Tim aveva appena conquistato il secondo set in un’entusiasmante serie di tie-break, ma qualunque slancio avesse guadagnato nei playoff è stato effettivamente dirottato in scene che hanno lasciato gli spettatori confusi e un po ‘frustrati.

Il play-break ha permesso a Sonigo di riorganizzarsi per il terzo set, costretto a rientrare dal match point in giù per forzare un tie break.

READ  Daversa nominato allenatore della Samp | SuperSport - La fonte africana di video sportivi, partite, risultati e notizie

Nonostante la mancanza di supporto da parte dei fan di casa, la 33a testa di serie al mondo è morta per inviare pacchetti Thiem con una sorprendente sorpresa.

“È un momento incredibile, incredibile, commovente per me”, ha detto Sunnigo, che ha sconvolto il numero uno al mondo Novak Djokovic lo scorso anno nei quarti di finale a Vienna.

“Sono a casa, davanti al pubblico. Sono molto contento di questa vittoria, perché accanto a (Raphael) Nadal è il miglior giocatore sulla terra battuta”.

Grandi pistole che rotolano a Roma

Sunnigo incontra poi il russo Andrei Rublev per riservare il suo posto nella prima semifinale del Masters dopo aver raggiunto i quarti di finale a Monte Carlo due anni fa.

Nel frattempo, la testa di serie Novak Djokovic e Rafael Nadal hanno raggiunto i quarti di finale, insieme al collega ex vincitore Alexander Zverev, che ha mantenuto la sua forma impressionante di recente.

Il nove volte campione Nadal ha dovuto salvare due match point contro il canadese Denis Shapovalov in una battaglia 3-6, 6-4, 7-6 (7/3) per un periodo di 3 ore e 30 minuti.

Visti qui, Rafael Nadal e Denis Shapovalov si abbracciano dopo gli Open d'Italia.

Rafael Nadal e Denis Shapovalov si sono rannicchiati in rete dopo la loro partita agli Open d’Italia. (Foto di FILIPPO MONTEFORTE / AFP via Getty Images)

La prossima settimana Nadal giocherà contro Zverev, vincitore del Campionato Master di Madrid la scorsa settimana, che ha impiegato quasi tre ore per battere il giapponese Ki Nishikori 4-6 6-3 6-4.

Nadal ha perso contro Zverev, 24 anni, nei quarti di finale di Madrid la scorsa settimana con il tedesco, anche lui ex vincitore dell’Open d’Italia, dopo aver sconfitto Djokovic nella finale del 2017.

READ  Allerta ATGATT! L'airbag Dainese "Wearable Smart Jacket" potrebbe salvarti la vita in un incidente in moto

Djokovic e Nadal hanno vinto 14 degli ottavi di finale a Roma, giocando le ultime cinque volte.

Djokovic, cinque volte campione della Roma, giocherà alle spalle del campione del Monte Carlo Stefano Tsitsipas, che ha concluso la Hope Series 7-6 (7/3), 6-2 in 1 ora e 36 minuti.

La rivincita sarà nella semifinale dell’Open di Francia dello scorso anno, che il serbo ha vinto.

“Mi sento sempre come se dovessi tornare alla Roma”, ha detto Djokovic, che non ha mai mancato di raggiungere i quarti di finale in 15 partite al torneo sulla terra battuta.

Nella competizione femminile, Ash Party numero uno al mondo ha affrontato la giovane americana “estremamente pericolosa” Coco Gove per un posto in semifinale.

Il seme australiano n. 1 Veronica Kudermitova è stato battuto 6-3, 6-3 dall’australiana, dopo che il 17enne Gove aveva precedentemente battuto il vincitore del torneo di tennis Open di Madrid, Arena Sabalenka.

Sabalinka Party, 25 anni, è rimasta scioccata nella finale di Madrid lo scorso fine settimana e il vincitore Brolan Garros 2019 ha ammesso di essere stata cauta riguardo al suo primo incontro con Gove.

“Coco ha dimostrato che le piace giocare il suo miglior tennis contro il suo giocatore più impegnativo”, ha detto Barty.

“È molto pericoloso.”

Con le agenzie

Guarda “Mind Games”, una nuova serie di Yahoo Sport Australia che esplora il brutale lavoro mentale degli atleti d’élite alla ricerca della grandezza:

clicca qui Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime ultime notizie dall’Australia e da tutto il mondo.