TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Roman Polanski dirige “The Palace” per Rai Cinema – Deadline

Il controverso regista Roman Polanski è pronto a mettersi di nuovo dietro la macchina da presa il Palazzo, Un dramma che si svolge a Capodanno del 1999 in un lussuoso hotel svizzero dove si intrecciano le vite di tanti ospiti. Il progetto è stato presentato oggi da Paolo Del Broco, CEO di Rai Cinema italiana, che produrrà insieme a Eliseo Entertainment di Luca Barbareschi.

Il regista polacco Jerzy Skolimowski ha scritto la sceneggiatura con Polanski. Maggiori dettagli, comprese le date delle riprese, sono nel progetto attualmente in fase di lancio.

“La prima bozza della sceneggiatura mi è arrivata due giorni fa”, ha detto Paolo Del Broco in una conferenza stampa oggi, secondo il sito italiano movieplayer.it. Non posso fornire dettagli in quanto non ho il permesso di Polanski. I grandi registi proteggono molto il loro lavoro. Dovremmo sparare in autunno “.

Brocko ha anche osservato che Polanski era ancora persona non grata nel mondo degli affari, ma ha detto che la Rai si stava concentrando sul “lato artistico” e ha aggiunto che l’ultima foto del regista, Ufficiale e spia Prodotto anche da Eliseo e supportato dalla Rai, è stato un successo. Questo film è stato presentato in anteprima a Venezia, dove ha vinto un gran premio della giuria, e ha vinto anche diversi Cesars, tra cui il controverso miglior regista di Polanski.

“So che Polanski porta qualche controversia, ma a noi interessa il lato artistico. La qualità delle storie, non la storia personale. Alla Mostra del Cinema di Venezia in presenza del suo ultimo film, Ufficiale e spia, Ha suscitato proteste, ma poi ha vinto il Gran Premio della Giuria.

READ  Autobahn, Inland Highway Acceleration ed eventi offrono un giorno libero a tutti i dipendenti vaccinati

L’amministratore delegato della Rai ha inoltre svelato oggi altri tre distinti progetti che l’azienda sta producendo: Illusione Di Alice Rohratcher. Kiara Di Susanna Nicchuarelli; E il I promessi sposi Di Pietro Marcelo.