TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Riepilogo di Leeds Covid-19 mentre cambiano le regole di autoisolamento ed esperto “relativamente ottimista” sui casi di coronavirus in Inghilterra

Gli esperti avvertono che in autunno potrebbero essere ricoverate in ospedale 1.000 persone al giorno

Un esperto ha avvertito che c’era ancora il potenziale per un’ondata “grande” di Covid-19 in autunno che potrebbe vedere 1.000 persone ricoverate in ospedale ogni giorno.

Il professor Neil Ferguson, modellatore di malattie infettive ed epidemiologo dell’Imperial College di Londra, ha affermato che gli attuali tassi di casi “fluttuano” con l’avvicinarsi di settembre, quando la miscela aumenta con il ritorno delle scuole.

Tuttavia, ha aggiunto, è “improbabile” che qualsiasi aumento dei ricoveri ospedalieri porti ai livelli di mortalità osservati all’inizio di quest’anno grazie al programma di vaccinazione.

Ha detto che l’aumento del numero di casi non sarebbe stato fermato dal blocco, ma invece dall’immunità della popolazione.

I suoi commenti sono arrivati ​​dopo che le regole sono state allentate in modo che gli adulti completamente vaccinati non dovessero isolarsi se entrassero in contatto con qualcuno risultato positivo al Covid-19.

Il professor Ferguson ha dichiarato al programma Today di BBC Radio 4 che il numero dei casi si è “stabilizzato” a circa 30.000 al giorno, aggiungendo: “Questa è una situazione di scarsa preoccupazione a settembre.

I nostri tassi di contatto sono circa la metà dei livelli normali e durante le vacanze scolastiche i bambini non hanno molti contatti.

Riapriremo le scuole e le persone torneranno nei loro uffici a settembre.

“Quindi abbiamo ancora la possibilità di una grande ondata di contagi a settembre e ottobre”.

Il governo ha affermato che alle 9 di domenica ci sono stati altri 26.750 casi confermati in laboratorio di Covid-19 nel Regno Unito.

Ha aggiunto: “Ciò di cui possiamo fidarci è che la vaccinazione protegge le persone dalle malattie più gravi, quindi è improbabile che vedremo livelli di decessi, ad esempio, paragonabili a quelli che abbiamo visto a gennaio.

READ  Gli inglesi completamente vaccinati dovranno "isolarsi se entrano in contatto con persone affette da COVID dopo il 21 giugno"

“La vera domanda è più importante, francamente, del numero di casi… cosa fa questo per la domanda del SSN e i ricoveri ospedalieri? E nel peggiore dei casi che possiamo ottenere, probabilmente non raggiunge i livelli di gennaio, ma è ancora a livelli di oltre 1.000 ingressi al giorno.

“Il che sta stressando il sistema sanitario e abbiamo già un arretrato molto lungo nel sistema sanitario: qualsiasi stress su di esso è una sfida.

“Ma c’è una grande differenza: non ci fermeremo in questo modo con il blocco, ciò che fermerà è che la popolazione acquisisca l’immunità e quindi diminuirà naturalmente e questo è il punto in cui iniziamo a convivere con il Covid, dove diventa endemico.”