TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quattro arrestati nella protesta anti-immigrazione di Dover | Immigrazione e asilo

La polizia ha arrestato quattro persone nella lotta contro gli immigrati nel porto di Dover.

Sabato circa 60 persone si sono radunate nel centro del paese e di fronte al mare. Kent La polizia ha detto.

Due sono stati arrestati con l’accusa di reati di ordine pubblico, e due sono stati arrestati con l’accusa di ostruire l’autostrada, ha detto la forza in una nota.

La manifestazione, che si è ritenuta disintegrata intorno alle 15.30, ha provocato un ingorgo, costringendo le persone ad allinearsi con i camion lungo la A20 mentre bloccavano la strada. Diversi manifestanti portavano bandiere britanniche e alcune fiamme rosse spente mentre marciavano in città alla presenza della polizia.

Natalie LPK, parlamentare di Dover, ha condannato l’incidente al porto, dicendo che i manifestanti “non erano i benvenuti a Dover”.

LPK ha twittato: “È ora di fermare le piccole traversate in barca, ma i manifestanti di oggi non sono i benvenuti a Dover. Non c’è motivo per cui dovrebbero interferire con il commercio e la nostra città. Vediamo più e più volte che al di fuori della giornata dei manifestanti provoca danni diretti ai mezzi di sussistenza, al turismo, al commercio e al commercio di qualcun altro. Questo non è né giusto né giusto. “

Il parlamentare conservatore ha detto che è stato un “anno impegnativo” per la polizia del Kent, elencando le questioni di confine e che la polizia e il PCSO Julia James sono stati uccisi durante l’epidemia. Ha aggiunto: “Meritano un vero e proprio giorno festivo questo fine settimana – non prestato giuramento da manifestanti rumorosi”.

Dover è stata spesso presa di mira dalle proteste anti-immigrazione negli ultimi anni, con 10 persone arrestate durante le proteste anti-immigrazione al porto lo scorso settembre. Ha partecipato alla lotta Sostenitori di estrema destra, nazionalisti bianchi e neonazisti.

READ  Orgoglio difensivo, Donorumma sullo spirito napoletano e la caccia ai primati di Buffon | UEFA EURO 2020

Nel 2016, i manifestanti del Fronte nazionale e dell’Alleanza sudorientale di destra sono scesi nella città portuale per opporsi all’arrivo degli immigrati.

Il ministro dell’Interno Priti Patel per i controlli alle frontiere a Khalis. 33,6 milioni e ha annunciato piani per lo stesso Distruggi i rapitori, I richiedenti asilo parlano di come gli stretti controlli alle frontiere possano aiutarli a diventare rapitori Sempre potente. Il traffico di massa è diventato più redditizio con l’aumento della sicurezza tra il Regno Unito e il Kalais.

Maya Confordi, segretaria de L’Auberge des Immigration, ha detto: “Per molti anni è stata la stessa storia più e più volte: un modo bloccato, un altro è apparso. I rapitori superano la sicurezza. “

Il numero di persone che attraversano il canale è quasi raddoppiato entro il 2021, con oltre 3.100 che raggiungono la costa del Regno Unito.