TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Più di 10 milioni di persone sono state ora infettate dalla seconda pugnalata del Coronavirus

Più di 10 milioni di persone hanno ora ricevuto la loro seconda dose di vaccino contro il coronavirus.

Il segretario alla sanità Matt Hancock ha accolto con favore la notizia su Twitter: “In tutto il Regno Unito sono state somministrate più di 10 milioni di seconde dosi di vaccino.

“Questo risultato dimostra quanto siamo arrivati ​​lontano nella nostra lotta contro questo virus e voglio rendere omaggio a tutta la squadra”.

Boris Johnson ha detto che è stato “meraviglioso” che più di 10 milioni di persone nel Regno Unito abbiano ricevuto due dosi del vaccino contro il Coronavirus.

“Questa è un’altra pietra miliare nel nostro programma di vaccinazione, che ha già salvato migliaia di vite”, ha detto il Primo Ministro.

“Voglio ringraziare il meraviglioso staff e i volontari coinvolti nella start-up e esorto tutti coloro che sono stati convocati a continuare ad andare avanti”.

Gli ultimi dati mostrano che un totale di 36.147.077 vaccinazioni per Covid-19 sono state condotte in Inghilterra tra l’8 dicembre e il 18 aprile, secondo i dati del NHS England, comprese la prima e la seconda dose, che erano 265.069 in più rispetto al giorno precedente.

La British Health Services Authority ha affermato che 27.628.579 è stata la prima dose del vaccino, con un aumento di 69.198 rispetto al giorno precedente, mentre 8.518.498 una seconda dose, con un aumento di 195.871.

A livello regionale, un totale di 4.440.127 ictus è stato somministrato a persone a Londra tra l’8 dicembre e il 18 aprile, comprese 3.399.889 prime e 1.040.238 seconde dosi.

Ciò si confronta con 5.369.031 prime dosi e 1.521.701 seconde dosi somministrate a persone nell’area delle Midlands, per un totale di 6.890.732.

READ  Perché la scienza non può resistere alla gravità di Venere: nuove spedizioni verso il vicino più vicino della Terra | Venere

L’altra suddivisione in zone è:

Inghilterra orientale: 3.294.194 prime dosi e 1.053.881 seconde dosi, per un totale di 4.348.075 dosi
Nordest e Yorkshire: 4.375.238 prime dosi e 1.407.636 seconde dosi (5.782.874)
Nordovest: 3.510.927 prime dosi e 1.157.045 seconde dosi (4.667.972)
Sud-est: 4.494.072 prime dosi e 1.355.110 seconde dosi (5.849.182)
Sud-ovest: 3.032.617 prime dosi e 952.940 seconde dosi (3.985.557)