TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Piccolino chiude il ristorante italiano di York

La singola azienda di ristoranti ha annunciato che chiuderà quattro dei suoi 28 punti di forza di ristoranti in tutto il paese.

La società, proprietaria del marchio Bar and Grill, gestisce anche una serie di ristoranti Piccolino tra cui quello in Bridge Street a York, che sta per chiudere. L’ultimo giorno di negoziazione sarà il 5 settembre.

Le chiusure in tutte e quattro le sedi hanno visto l’avvio di 140 posti di lavoro a York, Piccolino, Clitheroe, The Restaurant Bar & Grill, Manchester, The Alderley Bar & Grill, Cheshire e

Il lavoro entra in un periodo di consultazione con i dipendenti interessati.

Karen Forster, CEO di Solo Restaurants, ha dichiarato: “La chiusura di queste sedi fa parte di un piano di investimento e sviluppo a lungo termine per il futuro dei singoli ristoranti. La nostra priorità principale è quella di mantenere i nostri dipendenti all’interno della nostra singola famiglia di ristoranti offrendo opportunità di trasferirsi in altre sedi di singoli ristoranti e li supporteremo durante tutto il processo”.

Quando York Italian è stata aperta per la prima volta nel 2008, sono stati creati 45 nuovi posti di lavoro per la città con un investimento di 1,5 milioni di sterline per la ristrutturazione dell’ex Veranda Café sul fiume Ouse vicino all’Ouse Bridge.

Il ristorante in stile brasserie di New York può ospitare 150 persone nell’area principale e altre 18 persone in una sala da pranzo privata.

READ  Il ristorante italiano Da Vinci chiude a causa dell'attività del City Rail Link