TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Piatti e posate di plastica monouso dovrebbero essere vietati nel Regno Unito

Piatti e posate in plastica monouso e bicchieri in polistirolo saranno vietati Inghilterra Perché il governo intende ridurre la quantità di plastica che inquina l’ambiente.

Una consultazione pubblica inizierà in autunno e il divieto entrerà in vigore tra un paio d’anni. La mossa è stata accolta con favore dagli attivisti, ma hanno affermato che il miglioramento complessivo nel taglio dei rifiuti di plastica è stato “a passo di lumaca”. L’Unione Europea ha vietato questi prodotti e altri a luglio.

Ogni anno la persona media utilizza 18 vassoi di plastica usa e getta e 37 coltelli, forchette e cucchiai monouso e, secondo i ministri, la durata della vita dei rifiuti di plastica uccide un milione di uccelli e 100.000 mammiferi marini e tartarughe in tutto il mondo ogni anno.

Il governo imporrà anche una tassa sugli imballaggi in plastica dall’aprile 2022. Addebiterà £ 200 a tonnellata per la plastica con un contenuto di riciclaggio inferiore al 30%, per incoraggiare un maggiore utilizzo di materiali riciclati.

Le tasse governative sui sacchetti di plastica hanno ridotto il loro uso nei supermercati del 95% dal 2015 Microbi di plastica proibiti nel detersivo per bucato 2018 e in monouso Mescolare in paglia di plastica, cotton fioc e bevande Nel 2020. Non è previsto il ritiro dei depositi per le bottiglie di plastica nel Regno Unito Fino alla fine del 2024 Inizialmente, sei anni dopo era stata annunciata dal governo come una delle principali politiche ambientali.

“Abbiamo visto tutti i danni che la plastica può arrecare al nostro ambiente”, ha affermato il Segretario per l’Ambiente. George Eustis. “Abbiamo ragione a prendere provvedimenti per affrontare la plastica che viene dispersa con noncuranza nei nostri parchi e spazi verdi e spazzata via sulle spiagge. Abbiamo fatto progressi per sradicare la plastica e ora stiamo cercando di fare un ulteriore passo avanti.

READ  Matt Hancock News Live: Tori MP chiama il segretario alla salute per gli ultimi aggiornamenti

Prodotti in plastica da alimenti e bevande portatili Il mondo è dominato dai detriti nell’oceanoSecondo una ricerca pubblicata a giugno, i quattro più diffusi sono sacchetti monouso, bottiglie di plastica, contenitori per alimenti e involucri per alimenti.

La ricerca nel 2020 ha scoperto che è stato prodotto da persone negli Stati Uniti e nel Regno Unito Più rifiuti di plastica per persona Rispetto ad altri grandi paesi. L’inquinamento microbico ha inquinato l’intero pianeta Monte Everest Per Oceani profondi.

Will McCullum di Greenpeace nel Regno Unito ha dichiarato: “Vietare i prodotti di plastica scartati come piatti e posate è una mossa positiva, ma il governo del Regno Unito sta semplicemente giocando con l’UE. È stato in grado di controllare le microplastiche. Questa lumaca non è un approccio veloce e frammentato. capo. “

McCullum ha affermato che i ministri dovrebbero elaborare obiettivi legalmente restrittivi per dimezzare la plastica usa e getta entro il 2025 e vietare le esportazioni di rifiuti di plastica. “Il pubblico del Regno Unito è stato a lungo disposto e disposto a uscire dalla plastica usa e getta”, ha affermato. “Il governo sta chiedendo?”

Sui surfisti delle fogne, Hugo Tokolm ha affermato che le nuove proposte del governo sono benvenute, ma era troppo tardi: “Non trasformerà solo onde di plastica”. Ha detto che tutte le bottiglie dovrebbero essere nello schema di restituzione del deposito per le bottiglie di plastica.

L’obiettivo dovrebbe essere la riduzione dei rifiuti alla fonte, ha affermato Libby Peek del Think Tank della Green Alliance: “Alternativa [to single-use plastic plates and cutlery] Non ha bisogno di essere realizzato con altri materiali e farà risparmiare sulle questioni ambientali per il futuro. Dobbiamo affrontare la radice del problema, ridisegnare il sistema e affrontare una volta per tutte la comunità dei lanciatori.

READ  Il Rinascimento italiano: come la squadra di Mancini si è trasformata in una macchina da gol

Il governo prevede di pagare alle aziende l’intero costo del riciclaggio e dello smaltimento dei loro imballaggi e si è consultato sull’introduzione di un programma chiamato “Responsabilità estesa del produttore” come fase a partire dal 2023. Ha inoltre consultato sui piani per garantire che i programmi di riciclaggio siano coerenti. In tutto il paese, le persone sono confuse da regole diverse in luoghi diversi.

Il governo sta anche adottando misure per affrontare i rifiuti di plastica Accordo sulla plastica del Regno Unito, Che è oggetto di indagine Possibile azione entro il 2025, comprese le tasche delle patatine, Film Kling in PVC, Adesivi e Conchiglie per Frutta e Verdura, Pezzi di Caffè in Plastica e Debox.