TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Notizie Euro 2020, Italia vs Spagna, Semifinali, Zero Immobile Video, Diving, Dispositivi, In qualsiasi momento, Come guardare l’Australia, Ultime notizie sulla squadra

Le finestre di confessione sono aperte. Ciro Immobile si sposta sulla sedia e fa un respiro profondo.

“Perdona il Padre, perché ho peccato”.

I fedeli, invece, trasgrediscono la norma e rispondono: “Chiro, non temere. Il peccato coinvolge tante cose, ma tuffarsi per superare le multe non è male. ”

“Padre, cosa stai facendo? Non sono qui per ammettere di un’immersione. “

Si alza un sopracciglio e il padre si confronta: “Beh, che c’è?”

“Il peccato non vince la punizione! Ti vedo per sempre Padre, ma stai perdendo la trama? “

L’Italia è in semifinale agli Europei, e un contenuto non esclude la vista di Zero Immobile dormiente.

Sta tornando dalla morte bene e veramente. È bastato un gol. La sua gamba, ovviamente, è stata tagliata con un panno, come se lo avesse portato nell’aldilà.

Il tuo biglietto per Cayo Best Local and International Sports Streaming Live & On-Demand. Nuovo per Kyo? Prova subito 14 giorni gratis>

Un vero miracolo è successo quando il primo gol di Nicole Barella contro il Belgio è andato dentro.

L’immobile è risorto. Immobile si rialzò. Immobile è stato celebrato.

Thomas Vermaelen avrebbe dovuto saperlo meglio. Molto esperto, ma una frazione di secondo ha urlato all’arbitro. Spaccatura fuori dalla seconda partita. Una frazione di secondo di ritardo per chiudere Parella.

Immobile spettacoli online e post-partita con vecchi professionisti che cantano “Zero l’imbroglione!”

allora cosa? Siamo sorpresi?

Il calcio, sì, è una religione, ma per squadre come l’Italia la vittoria è fondamentalismo.

Ho un amico erede italiano Luca, che descrive il suo approccio alla vittoria di una partita come “Belo Sullo Stomago in Aver”.

READ  Telecom Italia Italia abbandonerà il supporto per la singola rete

Si traduce vagamente in “peli sullo stomaco”. Ciò che questo significa veramente è essere il figlio a sangue freddo di ab *** h e allo stesso tempo usare gli altri in ogni modo necessario per vincere il brutto gioco.

Un esempio di “Avere il pelo sullo stomaco” grazie a Immobile. Un’altra scena perfetta ha avuto luogo a nove minuti di distanza. L’arbitro fischia il tempo pieno dalle 88:00 alle 97:00 nella partita Italia-Belgio.

Nove minuti pieni. Quanto tempo ha giocato la palla? Due minuti 33 secondi.

Interrompi, Avvia, Interrompi, Pausa, Pausa, Avvia, Interrompi, ecc.

L’amico italiano Luca è stato davvero sorpreso di giocare la palla così a lungo.

Andrea Pelotti è andato a terra, ma è riuscita a formare una gomitata accidentale.

Il portiere Gianluigi Donarumma è caduto.

Giovanni de Lorenzo è caduto.

Il capocannoniere Parella è andato a terra.

La palla viene calciata. L’Italia era contaminata. Dominico Ferrari ha inflitto un calcio di punizione solo per essere un rompicoglioni. L’arbitro gli ha mostrato un cartellino giallo. L’arbitro Ferradi gli ha mostrato il distintivo d’onore.

La leggenda francese Theory Henry aveva una possibilità che stava cercando come assistente allenatore sulla panchina belga. Ab *** h sa una o due cose sul comportamento di suo figlio figo, chiedimi a un irlandese se non ci credi.

Dire che l’Italia non è l’unica squadra a farlo. Con un tocco molto umile, simile a una mucca, come un elefantino, fino a quando Diego Maradona colpisce un obiettivo con la mano e lo nomina a Dio – per l’amor di Dio, non ci sono limiti a questa manipolazione emotiva.

Ma l’Italia lo fa bene.

Dove si sviluppa questa padronanza? Crescendo e ora spiegando a un buon amico, Luca è la fonte della conoscenza del calcio italiano. Non si può sfuggire, la prima serie A amatoriale ad ogni livello d’Italia. Viene tramandato di generazione in generazione, come il Santo Graal per le arti oscure.

Per chi non è cresciuto in questo modo, ogni fase morente di un grande successo italiano è un esercizio di psicoanalisi.

Siamo molto condizionati a vedere la stranezza, ma cadiamo ancora nella stranezza, e se la stranezza avvantaggia l’avversario, ci arrabbiamo per la stranezza. Diventiamo virtuosi e prendiamo in giro coloro che consideriamo il calcio peccaminoso.

Le persone virtuose possono perseguire ciò che vogliono e prendersi gioco di tutto ciò che vogliono. Nonostante la visione offuscata del regolamento sulla simulazione, solo un arbitro può farlo.

Un regolamento sarà sempre schiacciato da versi calcistici scritti molto prima di Siro.

Una serie di comandi che richiedono peli sulla pancia per essere realmente compresi. Ecco perché non vediamo questo trucco nel calcio femminile. Non te ne sei accorto?