TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

NFT vende il codice sorgente del World Wide Web a Tim Berners-Lee per 5,4 milioni di dollari | Token non fungibili (NFT)

La casa d’aste ha dichiarato mercoledì che il codice NFT originale per il World Wide Web, scritto dal suo inventore Tim Berners-Lee, è stato venduto per 5,4 milioni di dollari da Sotheby’s in un’asta online.

Un token non fungibile (NFT) è un tipo di risorsa crittografica che registra la proprietà di oggetti digitali e hanno di recente È diventato una risorsa importante nel mondo creativo, con NFT di lavoro artisticoE il Musica E il Meme Internet Vendita In milioni di dollari.

L’NFT venduto mercoledì è stato creato dallo scienziato inglese Berners Lee nel 2021 e rappresenta la proprietà a molti oggetti digitali da quando ha inventato il World Wide Web nel 1989.

La vendita consiste in realtà in un record di proprietà basato su blockchain dei file contenenti il ​​codice sorgente originale del World Wide Web. Il prezzo finale era di $ 5.434.500 e la metà degli offerenti erano nuovi a Sotheby’s.

Il World Wide Web, o “il Web”, è un sistema per la navigazione e l’accesso alle informazioni su Internet.

NFT è considerato prezioso da alcuni perché il suo fondamento nella blockchain afferma che è unico ed è stato formalmente creato, o “estratto”, dallo stesso Berners-Lee.

“Il simbolismo, la storia e il fatto che provenga dal creatore è ciò che lo rende prezioso, e ci sono molte persone che raccolgono cose esattamente per questi motivi”, ha affermato Cassandra Hutton, responsabile globale della scienza e della cultura popolare. da Sotheby’s.

“L’abbiamo messo su un forum pubblico, l’abbiamo venduto senza riserve (l’offerta è iniziata da $ 1.000) e abbiamo lasciato che il mercato decidesse quale sarebbe stato il valore. C’erano molti offerenti che erano tutti d’accordo sul fatto che fosse un valore”.

READ  Le criptovalute acquistano enormi quantità di Ethereum mentre i rivenditori guardano a molte valute alternative: Santiment

L’acquisto include NFT che rappresentano circa 9.555 righe di codice scritte nel 1990-1991, una visualizzazione animata di 30 minuti del codice, un poster del codice digitale e un messaggio digitale scritto da Berners-Lee nel giugno 2021, che riflette la sua invenzione.

Il messaggio inizia: “Dal momento che le persone sembrano apprezzare le copie firmate dei libri, ora abbiamo la tecnologia NFT, penso che potrebbe essere interessante creare una copia firmata del codice originale per il primo browser web”.

Tim Berners-Lee in precedenza aveva difeso la sua scelta di vendere NFTConfrontalo con un libro firmato. “Questo è pienamente coerente con i valori del web”, Berners-Lee Il quotidiano The Guardian in una recente intervista. Non vendo nemmeno il codice sorgente. Vendo un’immagine che ho realizzato, utilizzando un programma Python che ho scritto io stesso, di come sarebbe il codice sorgente se fosse attaccato al muro e firmato da me”.

La vendita è l’ultima di una serie di mosse delle tradizionali case d’asta per abbracciare gli asset basati su blockchain, che sono diventate virali all’inizio del 2021.

A marzo, NFT ha mostrato un poster digitale dell’artista americano Beeple $ 69,3 milioni Da Christie’s, nella prima vendita da parte di un’importante casa d’aste di un’opera d’arte che in realtà non esiste. Twitter Head Jack Dorsey Dor Ha venduto il suo primo tweet Sotto forma di NFT per 2,9 milioni di dollari.