TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Morta la coppia che temeva lo sciopero del Covid a causa del virus, lasciando orfani quattro figli

Lawrence e Lydia Rodriguez, del Texas, hanno preso precauzioni per non contrarre il virus, indossando maschere per il viso, ma erano scettici sul vaccino.

Una coppia che non si fidava del vaccino contro il Covid è morta a causa del virus
Una coppia che non si fidava del vaccino contro il Covid è morta a causa del virus

Una coppia texana che ha rifiutato il vaccino contro il Covid-19 perché non si fidava di loro, è morta entrambe a causa del virus e ha lasciato orfani quattro figli.

Dottie Jones, cugina di Lydia, ha affermato che Lawrence e Lydia Rodriguez, di La Marc, avevano preso precauzioni per evitare di contrarre il Covid, ma non si sentivano a proprio agio nel prendere i nuovi vaccini.

Ha aggiunto che è costato loro la vita e che una delle ultime cose che Lydia ha detto è stata quella di assicurarsi che i suoi figli fossero vaccinati.

Jones ha affermato che la coppia ha lasciato due gemelli di 18 anni, uno di 16 e uno di 11 anni, tutti risultati positivi al virus, ma hanno manifestato solo sintomi lievi o assenti.

Lydia, 42 anni, è stata ricoverata in ospedale con COVID-19 più di un mese fa prima della sua morte lunedì scorso.



Lydia e Lawrence (a sinistra) hanno preso precauzioni per non contrarre il virus, compreso l’uso di maschere per il viso.
(

immagine:

Notizie FLASH)




Suo marito, Lawrence, 49 anni, è morto per complicazioni da Covid il 2 agosto.

La signora Jones ha detto che erano semplicemente scettici sui pugni, ma hanno fatto il possibile per non prendere il virus, indossando sempre maschere e non uscendo spesso.





“Prima di essere intubata, l’ultima cosa che ha detto a sua sorella è stata ‘per favore assicurati che i miei figli siano vaccinati'”, ha detto.

“Non credevano nei vaccini, e ho provato a parlare con loro, e semplicemente non le piaceva. Non mi fidavo di lui, immagino.



La coppia ha lasciato quattro figli che secondo quanto riferito hanno contratto il virus ma solo sintomi lievi
(

immagine:

Notizie FLASH)




“Sarebbe stata lì ora per i suoi figli se fosse stata vaccinata”.

La cugina della coppia si è detta delusa di sentire così tante persone che si sono espresse contro le vaccinazioni.





“Sono stanca della retorica anti-vaccinazione che impedisce a molti, come mia cugina e la sua famiglia, di farsi vaccinare”, ha aggiunto Jones.

La signora Jones ha creato una pagina GoFundMe mentre la coppia era in terapia intensiva per aiutare la famiglia a gestire le spese mediche.

Finora la pagina di crowdfunding ha raccolto $ 49.430 del suo obiettivo di $ 50.000.



Lydia e Lawrence (a sinistra) erano tra i molti scettici sul vaccino e il cugino della signora Jones si è detto deluso nel sentire la gente parlare di non ricevere le vaccinazioni.
(

immagine:

Notizie FLASH)




Ha scritto su una pagina GoFundMe con la coppia in ospedale: “Lawrence e Lydia Rodriquez, di La Marque, in Texas, sono stati ammessi all’UTMB-Victory Lakes il 12 luglio.

“I nostri cuori sono spezzati. Stiamo facendo del male ai bambini. Li stiamo facendo del male e vogliamo solo che loro e il paese migliorino”.

Ha continuato: “Si prega di vaccinare. Speriamo che nessun’altra famiglia sopporti questo scenario prevenibile”.









READ  Il leader di Hong Kong si rifiuta di dire come i media possono evitare l'arresto a seguito dei raid di Apple Daily | Hong Kong