TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Matt Damon dice che ha smesso di usare “gay f-slur” dopo che sua figlia gli ha detto che era “pericoloso”

Matt Damon sta affrontando un contraccolpo dopo aver rivelato in un’intervista che ha smesso di usare “gay f-slur” solo mesi fa dopo che sua figlia gli ha insegnato “quanto è pericolosa quella parola”.

In un’intervista a orari della domenicaDamon ha detto: “La parola che mia figlia chiama ‘oltraggio omosessuale’ era di uso comune quando ero bambino, con un’applicazione diversa”.

“Ho fatto uno scherzo, mesi fa, e ho ricevuto una lettera da mia figlia. Ha lasciato il tavolo. Ho detto: ‘Dai, è uno scherzo! Lo dico in Stuck on You!'” Sono andato nella sua stanza e ho scritto un lungo, dolce saggio sulla serietà della parola. Ho detto: “Sono in pensione da f-slur!” Inteso.

Damon ha tre figlie in età scolare e una figlia poco più che ventenne.

Damon, 50 anni, ha raccontato la storia “come parte di una più ampia conversazione sui cambiamenti nella mascolinità moderna”, secondo l’articolo, che ha trascorso la maggior parte delle sue parole lamentando la disintegrazione dell’ossessione del pubblico cinematografico per i protagonisti di Hollywood.

“Vent’anni fa, il modo migliore in cui posso descriverlo è che un giornalista ascoltava la musica più dei testi [of an interview]. I tuoi testi sono ora in fase di analisi, per portarli fuori contesto e ottenere il miglior titolo possibile”, ha detto Damon prima della sua storia diffamatoria. Tutti hanno bisogno di clic. Prima di allora, quello che dicevo non aveva molta importanza, perché lui non faceva notizia. Ma questo cambiamento può essere una buona cosa. Quindi ha chiuso. “

L’autore dell’articolo osserva che la storia di Damon è “esattamente il tipo di aneddoto che le persone fanno notizia”.

READ  Il Manchester City potrebbe aspettare un anno per firmare Harry Kane?

I critici sui social media hanno affermato che la confessione di Damon è stata strana quanto la sua decisione di condividere la storia con il mondo.

“Ho avuto un ranch dressing che è rimasto nel mio frigo più a lungo di quanto Matt Damon non abbia usato insulti anti-gay e in qualche modo pensa di meritare di essere lodato per questo enorme sforzo”, libri Lori Pohotsky, membro della Camera dei rappresentanti del Michigan.

“Voglio sapere quale parola Matt Damon ha sostituito con f****t,” chiese Il comico Billy Eichner.

I rappresentanti di Damon, che sta promuovendo il suo ultimo film “Stillwater”, non hanno risposto alle richieste di commento.

Il film, che parla di “un lavoratore del petrolio greggio dell’Oklahoma che si reca a Marsiglia per far visita alla figlia che non aveva mai conosciuto, è in prigione per un omicidio che sostiene di non aver commesso” ha ricevuto una reazione da parte di Amanda Knox, che è stata condannata e assolta da un omicidio in Italia. Dice che il film sfrutta la sua storia senza il suo consenso.

L’articolo del Sunday Times cita le critiche di Knox al film, ma non include alcuna risposta da parte di Damon.