TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Marie Jose, l’ultima regina d’Italia, oggetto di nuovi progetti cinematografici e televisivi – scadenza

Esclusivo: La Casa Reale di Savoia in Italia riceve cure cinematografiche e televisive dal regista, scrittore e produttore cinese Yi Zhou, che sta sviluppando sia la serie TV che quella principale basata sulla regina Marie-José.

La regina di maggio, che ha regnato per soli 35 giorni, ha vissuto una vita meravigliosa. Era nota per essere una monarchia radicale che ha contribuito a tentare di rovesciare il leader italiano Mussolini e si è impegnata con Hitler per aiutare il popolo belga. Ha vissuto in esilio per anni ed è morta nel 2001 all’età di 94 anni.

Il regista Chu è nato in Cina ma cresciuto in Italia. Produrrà la serie TV e il lungometraggio attraverso la casa di produzione romana Into the Sun Films, una divisione della società madre di Los Angeles Into the Sun Entertainment.

WGA West raggiunge $ 3,4 milioni per un accordo residuo con CBS sul riutilizzo delle sue offerte di servizi di trasmissione

La serie TV è prodotta in collaborazione con il principe Emmanuel Filiberto de Savoia, principe di Venezia, che sta facendo la produzione esecutiva. Il principe è il nipote della regina Mary Jose.

Zhou scrive serie TV e sceneggiatura di film. Ha in programma anche di dirigere il film. Il piano è di girare la serie nell’autunno del 2022 e il film nel 2023, sia in Italia che negli Stati Uniti

La serie TV della Casa Reale di Savoia descriverà gli inizi di Marie Jose, una giovane principessa dissidente mentre cresce fino a diventare una donna indipendente, quindi realizza fedelmente il suo destino nel matrimonio di un bel principe.

Ha detto Zhu: “La storia della regina Marie Jose è completamente epica, e ci sono trasformazioni drammatiche incorporate in ogni strato, e molte di esse hanno un grande significato storico e ramificazioni. Questo è sicuramente un caso in cui la vita reale è migliore della finzione, e per questi motivi mi trovo costretto a rivivere questa meravigliosa storia sia nella serie televisiva che nel film, come una storia libera. Le dinastie reali evocano un vero e proprio intrigo ampiamente accettato dal pubblico globale. Siamo fiduciosi che le storie che raccontiamo sulla Regina di maggio soddisferà molto l’appetito e, soprattutto, l’intrattenimento “.

Il principe Emmanuel Filiberto de Savoia ha dichiarato: “Yi è una narratrice straordinaria e so che riporterà in vita meravigliosamente la storia di mia nonna. Non vediamo l’ora di creare un’esperienza indimenticabile per i fan di tutto il mondo”.

Chu è attualmente a Roma per preparare il suo primo lungometraggio alla regia Stelle e cicatrici. Zou ha scritto e prodotto il film, un dramma di fantascienza in lingua inglese basato sul fenomeno della memoria noto come HSAM.

Zhou ha lavorato a installazioni e cortometraggi che sono stati proiettati alle Biennali di Shanghai e Venezia e al Sundance e al Festival di Cannes. Il suo primo cortometraggio Il mio cuore è nudo2009, proiettato a Venezia, con Charlotte Ginsburg. Per le sue installazioni multimediali, ha collaborato con Ennio Morricone e Pharrell Williams. Nel 2011 si è trasferita dall’Europa alla Cina dove è diventata fashion influencer e art director per il principale sito di video sharing Tudou. Si è trasferita a Los Angeles nel 2018 e quest’anno lancerà Into the Sun Entertainment a Los Angeles e Into the Sun Films in Italia.

READ  La donna che ha trascorso l'isolamento al Polo Nord da sola