TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Marcelo Bielsa smantella brillantemente il piano della Premier League dopo che il Leeds ha indossato le magliette “Earn It”

Marcelo Bielsa ha respinto i piani per istituire la Premier League europea.

“Il calcio appartiene a tutti, anche se c’è un angelo”, ha detto l’allenatore del Leeds United.

“I veri proprietari del calcio sono quelli che amano il distintivo. Senza di loro, il calcio scomparirà”.

“Ogni decisione che attacca tutte le persone, tutti gli appassionati di calcio, e questi sono privilegi solo nel settore, è qualcosa che rischia il futuro”.

In un’analisi tipicamente ponderata degli sviluppi delle bombe, Bielsa ha affermato di non essere mai rimasto scioccato dai piani separatisti, spiegando: “Questo non dovrebbe sorprendere nessuno di noi. Le squadre più forti credono di avere il maggiore impatto sulla generazione di entrate nel calcio.

“Se si tiene conto di questa logica, quando il resto delle squadre non è più necessario per loro, si prendono il privilegio del proprio interesse e dimenticano il resto.

Prepara i giocatori del Leeds con magliette con la scritta “Vinci”

Ovviamente fa male al calcio, dato che il calcio ha sempre una prospettiva più commerciale adesso, è naturale che nel mondo degli affari e guardando solo al lato economico, quelli che producono più domanda siano la maggioranza.

“Questo è comune nel mondo degli affari, ma il calcio non è solo un business.

“Ovviamente ci sono squadre diverse che sono più importanti di altre, ma dovrebbero rendersi conto che abbiamo bisogno l’una dell’altra”.

I giocatori del Bielsa indossavano magliette con lo slogan “Win it” e “Football for the Masses” scritto su di loro prima del loro pareggio per 1-1. Liverpool Lunedì sera.

READ  La Juventus dice “non posso confermare” il lancio del progetto Europa League

Patrick Bamford ha fatto eco alle opinioni del suo manager su questo, dicendo: “Da questo ho visto, non c’è un tifoso felice e senza tifosi il calcio non è niente.

“È molto importante difendere la nostra posizione e mantenerla in questo modo”.