TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lotus Exige 390 Sport Final Edition 2021 recensione UK

Non sempre piangiamo la scomparsa di auto davvero uniche.

quando L’Audi A2 è scivolata viaNessuno se ne è accorto (a torto) e i giornalisti non facevano la fila per i necrologi. Top Range Rover CIO 2018 (più comprensibile, quello). Ma Lotus Exige? Questo fa male.

Dopo 21 anni e tre iterazioni, la produzione termina, insieme alla produzione Elise ultraleggera e il Gusto GT Evora. Vieni inverno 2021, L’ultima Exige avrà lasciato la fabbrica, che ora si prepara a produrre di più Porsche 911 – Principessa della concorrenza coupé. Ciò ha portato a una nuova sala di montaggio con pallet indipendenti che spostano la struttura tra le stazioni e una migliore verniciatura. Anche la struttura che costruisce l’anima in alluminio estruso è nuova ed è ora vicino a Hethel, essendo cresciuta loto Sito Web di Worcester.

Ma ecco la grande cosa, per chiunque viva sotto una roccia nello spazio: l’Emira dovrebbe essere il loto definitivo con un motore a combustione di sempre. Mescolerà le caratteristiche di Evora ed Exige e le combinerà tutte sotto il telaio in una potente reminiscenza di La supercar elettrica Evija da 2,04 milioni di sterline – Eppure è solo un punto di partenza.

Il proprietario della mia generazione vuole Rendi Lotus un marchio di auto elettriche solo entro il 2028Oltre ad aumentare la produzione da circa 1.500 auto all’anno a un numero di decine di migliaia. Sono previsti piani per realizzare molti di questi veicoli aggiuntivi a Wuhan, in Cina, e per espandere i crossover nel processo, sebbene Lotus svilupperà ulteriormente anche la sua consulenza di ingegneria sanitaria, in particolare con Sviluppo di una piattaforma per auto sportive elettriche con le Alpi. Insomma, il cambiamento è in corso.

READ  Rivelati i giochi Xbox with Gold di giugno 2021

Dal momento che l’Emira sarà più pesante e tutto sarà elettrificato in seguito, puoi descrivere l’Exige Sport 390 Final Edition senza grassi testata qui come l’ultimo dei vecchi ranger Lotus, in stile Colin Chapman. In sostanza, è l’ultima variante della Sport 350, che è stata la S3 Exige entry-level dal 2015, quando ha sostituito la Exige S.

Nell’atmosfera, la 390 si divide all’incirca in una corsia di 60:40, secondo l’ingegnere capo delle dinamiche Dan Beck, che afferma che ha “le parti migliori della Sport 420 con la morbidezza della Sport 350”. Chiunque desideri più situazioni quotidiane in pista può intensificare le cose, poiché Lotus offre anche versioni Final Edition di Exige Sport 420 e Cup 430.

Supponendo che tu non sia quello che paga (£ 390 costa £ 64.000, £ 420 costa £ 82.675 e £ 430 costa £ 100.600), puoi distinguere rapidamente tra i tre guardando l’ala posteriore. Il 390 è il più piccolo ma anche il più elegante, si piega sottilmente su se stesso, mentre il 420 si curva in modo sinistro con pannelli terminali pieni di carne e il 430 è ancora più grande e si monta in cima al ponte posteriore. Non significa che nessuno dei tre voglia partecipare. Anche quando la luce della sua forza vitale inizia a tremolare, qualsiasi Exige ha un impatto visivo maggiore nell’impronta della Renault Clio rispetto alle sue dimensioni Lamborghini Aventador Gestisce. Quasi.