TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’ondata di caldo americana sopravvive: 250 persone muoiono nella storica “cupola di calore” a Portland, Seattle e altro

Un enorme incendio boschivo scoppia pericolosamente vicino a un’autostrada trafficata della California

Le temperature sono aumentate fino a quasi 50 gradi Celsius mentre il Pacifico nord-occidentale negli Stati Uniti e in Canada è precipitato in un’ondata di caldo che ha già causato dozzine di morti.

Il caldo soffocante è dovuto a una “cupola termica” secondo i meteorologi, poiché le temperature sono aumentate fino a 49,5 gradi Celsius a Lytton, nella Columbia Britannica, martedì.

A Vancouver, il dipartimento di polizia ha affermato di aver ridistribuito dozzine di agenti e ha chiesto al pubblico di chiamare il 911 solo per le emergenze perché le morti legate al caldo hanno esaurito le risorse in prima linea e hanno ritardato i tempi di risposta.

La forza ha aggiunto che ha già risposto a 130 morti improvvise da venerdì scorso. In totale, sono stati segnalati quasi 250 decessi in tutto il Pacifico nord-occidentale

Nel West americano, le temperature hanno raggiunto i 46 gradi Celsius a Portland, nell’Oregon, quando le strade sono crollate, le scuole sono state chiuse e sono continuati i grandi incendi nell’area.

Le immagini satellitari della NASA hanno mostrato temperature insolite nel nord-ovest del Pacifico rispetto ad altre parti del Nord America, poiché i residenti continuano a lottare con temperature record.

1625080373

Martedì diverse città hanno battuto record nel caldo

Il National Weather Service ha condiviso il numero di record che sono stati battuti martedì durante l’ondata di caldo del Pacifico nord-occidentale.

Omak, Washington, ha precedentemente registrato la sua temperatura più alta nel 2008 con 38,3 ° C (101 ° F). Ma la città si è rotta così facilmente il 29 giugno dopo aver registrato una temperatura senza precedenti di 47,2 °C (117 °F).

Ma quello non fu l’unico record scioccante di quel giorno.

Il precedente record di Lewiston, nell’Idaho, era di 42,2°C (108°F), verificatosi nel 1881. Martedì la città ha raggiunto i 46,1°C (115°F), una temperatura che ha anche rotto i massimi dell’Idaho a giugno.

Visualizza tutte le temperature standard qui:

Daniel Zoelner30 giugno 2021 20:12

1625078885

Le persone annegano nel tentativo di rinfrescarsi durante un’ondata di caldo

Diverse persone sono annegate o risultano disperse dopo aver nuotato nel nord-ovest del Pacifico durante l’ondata di caldo da record.

Tre persone sono morte nei laghi e nei fiumi di Washington a temperature senza precedenti.

Un uomo è annegato mentre nuotava nel lago Washington a Kirkland, Washington, domenica mattina, hanno detto i vigili del fuoco.

Il comandante dei vigili del fuoco di Kirkland Greg Pecinich ha detto che i vigili del fuoco hanno cercato di rianimare l’uomo per 30 minuti dopo che l’uomo è stato portato fuori dall’acqua, ma i loro tentativi non hanno avuto successo.

I funzionari non hanno ancora identificato l’uomo.

Poi un secondo uomo è annegato domenica pomeriggio mentre nuotava ad Angle Lake a SeaTac, secondo il dipartimento dello sceriffo della contea di King.

Gli agenti dello sceriffo non sono stati in grado di rianimare l’uomo la cui identità non è stata ancora rivelata al pubblico.

Molte persone a Washington sono annegate a temperature record.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto

Daniel Zoelner30 giugno 2021 19:48

1625077414

Gli scienziati avvertono che l’ondata di caldo in Canada è un segno di anni incerti a venire: “Questo è un campanello d’allarme”

Gli esperti hanno affermato che l’aumento delle temperature è “inequivocabilmente” un segno del cambiamento climatico, secondo i rapporti Ashley Stewart Dentro Toronto.

Daniel Zoelner30 giugno 2021 19:23

1625076094

La Casa Bianca spiega in dettaglio come Biden affronterà la crisi climatica

La Casa Bianca ha condiviso un elenco di dove andranno i finanziamenti del governo federale per affrontare le attuali emergenze climatiche che si verificano negli stati degli Stati Uniti.

Quel finanziamento andrà a spingere più vigili del fuoco federali e la tecnologia satellitare NOAA per rilevare nuovi incendi, tra le altre iniziative.

Daniel Zoelner30 giugno 2021 19:01

1625074588

Le città degli Stati Uniti vietano i fuochi d’artificio prima delle celebrazioni del 4 luglio

In risposta all’attuale ondata di caldo, alcune città americane hanno deciso di vietare i fuochi d’artificio.

Portland, nell’Oregon, è stata una delle città che ha vietato i fuochi d’artificio prima dei festeggiamenti del 4 luglio. La città ha rotto le temperature registrate di 47 gradi Celsius (116 Fahrenheit) lunedì.

“Se non facciamo questo passo proattivo ora, temo che le conseguenze potrebbero essere devastanti”, ha dichiarato il direttore dei vigili del fuoco di Portland Sarah Boone in una nota.

“Non è facile prendere una decisione come questa così vicino alla nostra festa nazionale, ma come capo dei vigili del fuoco, mi sento più responsabile nel prendere decisioni a volte impopolari in tempi senza precedenti per proteggere vite, proprietà e ambiente”.

Fuochi d’artificio di ogni tipo sono stati vietati a causa delle alte temperature e delle condizioni di siccità.

Anche Bend e Tallatin, nell’Oregon, hanno vietato i fuochi d’artificio fino al 9 luglio, secondo KATU.

Diverse città dello stato di Washington hanno anche emesso un divieto totale o parziale di fuochi d’artificio a causa delle alte temperature.

Daniel Zoelner30 giugno 2021 18:36

1625073419

Biden afferma che il governo degli Stati Uniti spenderà di più per il cambiamento climatico

Il presidente Joe Biden ha affermato che affinché gli Stati Uniti si preparino al cambiamento climatico, il governo federale dovrebbe spendere più soldi per le infrastrutture.

Qualcuno ha pensato che avresti acceso il telegiornale e visto che c’erano 116 gradi a Portland, nell’Oregon? Biden ha chiesto martedì. “Centosedici gradi!”

Ma non preoccuparti, non c’è il riscaldamento globale. non esiste. È un frutto della nostra immaginazione”, ha aggiunto sarcasticamente, citando i precedenti negazionisti della crisi climatica.

Affinché il paese possa rispondere meglio al cambiamento climatico, ha affermato che dovrebbero spendere soldi per infrastrutture che affrontino il maltempo.

“Poiché i cambiamenti climatici causano eventi meteorologici sempre più estremi, dobbiamo fare investimenti per costruire una rete più resiliente”, ha affermato.

Altri finanziamenti saranno inoltre diretti al rafforzamento delle dighe e al ripristino delle coste dagli uragani.

“Rafforzerà e rivitalizzerà la nostra infrastruttura naturale”, ha affermato.

Daniel Zoelner30 giugno 2021 18:16

1625072254

Le carte sono infiammabili: la risposta di Biden agli incendi e alle ondate di calore rispetto a quella di Trump.

indipendenteHolly Baxter condivide con lei come i due presidenti si confrontano con la crisi climatica:

Daniel Zoelner30 giugno 2021 17:57

1625070720

Il record di temperatura è stato battuto in Canada per tre giorni consecutivi

Il Canada ha stabilito record a giugno, ma non in senso positivo.

Il paese ha battuto il record di calore per tre giorni consecutivi registrando temperature elevate di 46,9 gradi Celsius il 29 giugno.

Ciò avviene in un momento in cui un’ondata di caldo senza precedenti si è mossa attraverso il Pacifico nord-occidentale, colpendo stati degli Stati Uniti come l’Oregon e Washington, oltre al Canada.

Le immagini satellitari rilasciate dalla NASA hanno mostrato il tremendo calore che ha spazzato il Pacifico nord-occidentale negli ultimi giorni.

Una delle immagini rilasciate ha misurato la temperatura dell’aria in alcune parti degli Stati Uniti e del Canada il 27 giugno, mostrando quanto sia stata forte l’ondata di caldo rispetto alle aree al di fuori del Pacifico nord-occidentale.

Le immagini satellitari scattate dalla NASA misureranno la temperatura dell’aria in alcune parti degli Stati Uniti e del Canada il 27 giugno

(NASA)

Daniel Zoelner30 giugno 2021 17:32

1625069734

Biden ha aumentato gli stipendi dei vigili del fuoco federali a $ 15 all’ora dopo aver ammesso tariffe “troppo basse”.

Il presidente Joe Biden sta aumentando la paga dei vigili del fuoco federale ad almeno $ 15 l’ora mentre le squadre si avvicinano a una stagione di incendi che si teme sia peggiore degli incendi storici dello scorso anno.

È un altro passo dell’amministrazione per rafforzare la preparazione del Paese di fronte a disastri sempre più gravi esacerbati dalla crisi climatica.

La scorsa settimana, il presidente Biden ha espresso shock per il salario orario di 13 dollari pagato a molti vigili del fuoco federali.

“Questo finirà nella mia amministrazione”, ha detto la scorsa settimana durante un briefing nello Studio Ovale, bussando al tavolo per la conferma. “Questo è uno stipendio ridicolmente basso per pagare i vigili del fuoco federali.”

indipendenteIl rapporto completo di Louise Boyle:

Daniel Zoelner30 giugno 2021 17:15

1625068594

Newsletter Independent Climate: Iscriviti per ricevere aggiornamenti settimanali gratuiti sull’emergenza ambientale

Tieniti informato con il nostro riepilogo settimanale gratuito delle notizie climatiche globali:

Per un elenco completo di indipendentenewsletter, andare qui.

Daniel Zoelner30 giugno 2021 16:56

READ  'Non devi morire': Biden esorta gli americani a vaccinarsi, chiede incentivi - live | Notizie dagli Stati Uniti