TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lo studio di sviluppo Paradox è suddiviso in tre studi distinti, nessuno dei quali gestisce Imperator: Rome

Paradox Development Studio, lo sviluppatore interno di Paradox Interactive responsabile di molte delle principali attività strategiche dell’azienda, è “suddiviso in tre studi distinti”. Il cambiamento è avvenuto all’inizio di quest’anno ed è stato annunciato ieri a Inserito nel forum Paradox.

Ciascuno dei tre studi aderisce a una serie specifica di Paradox, ma in particolare Imperator: Rome non è tra questi. Vale anche la pena notare: che qualcuno sta creando un nuovo gioco che sarà annunciato il mese prossimo.

Il post afferma che i tre studi sono indicati internamente come PDS Green, PDS Red e PDS Gold. Ogni studio è dedicato a mantenere i giochi esistenti e svilupparne di nuovi, con l’annuncio di un nuovo gioco al PDXCON, l’evento per i fan dell’azienda, il mese prossimo.

PDS Green è responsabile dello sviluppo di Stellaris (con il supporto di Paradox Actic), PDS Red è responsabile di Crusader Kings 3 (mentre lavora con Paradox Thalassic) e PDS Gold è responsabile di Hearts Of Iron IV.

“Avrete notato che Imperator: Rome non è destinato a nessuno degli studi sopra menzionati”, ha scritto nel post il product manager Bevan Davis. “Ci siamo resi conto che erano necessari miglioramenti per alcuni progetti in PDS e, dato dove Imperator si trovava in vista della versione 2.0, abbiamo deciso che dopo aver lanciato l’aggiornamento, trasferiremo le persone dall’imperatore a questi altri progetti”.

Il post dice che hanno in programma di far ricrescere il team e continuare a lavorare su Imperator, “ma a breve termine, dovevamo concentrare i nostri sforzi su questi altri progetti”.

Nate si è divertito (e Ghoastus, il fantasma romano) con The Emperor: The Rome Review, sebbene Correzione 2.0 Quanto menzionato sopra è stato un’importante rielaborazione di molti dei sistemi di gioco.

READ  Perché i produttori di giochi creano nuovi giochi per Game Boy nel 2021?

Se ti stai chiedendo perché anche Europa Universalis IV non è stata menzionata nel post, è perché lo sviluppo in corso è già in atto L’anno scorso si è trasferito in un nuovo studio, Paradox Tinto. Finora questo cambiamento non è andato bene. Lo studio ha rilasciato il suo primo pacchetto DLC EUIV all’inizio di questa settimana, chiamato Leviathan, e È diventata rapidamente la versione con il punteggio peggiore su Steam.

Indipendentemente dai problemi recenti, sono sempre entusiasta di un nuovo gioco di strategia di Paradox. Cosa speri che realizzino e, onestamente, perché Victoria 3?