TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lo studio di realtà virtuale scatta nello spazio in modo che tu possa vederlo con i tuoi occhi

Esploratori dello spazio: l’esperienza della Stazione Spaziale Internazionale Questo è un documentario in realtà virtuale in più parti di Felix & Paul Studios e TIME che ti permette di vedere la vita a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. I primi due episodi ti portano nell’aria rarefatta dall’interno della Stazione Spaziale Internazionale, ma gli studi hanno annunciato oggi di aver iniziato le riprese degli episodi tre e quattro al di fuori della Stazione Spaziale Internazionale, permettendoti di vivere quasi ai confini dello spazio tramite 3D a 360 gradi video.

Le scene esterne sono catturate dalla “Outer Space Camera” VR personalizzata di Felix & Paul, rendendolo il primo tentativo del suo genere di catturare video 3D e a 360 gradi utilizzando la Stazione Spaziale Internazionale come una telecamera spaziale. Queste scene sono programmate per apparire in Episodio 3 Unite (autunno 2021) e Episodio 4 Espansione (prossimo inverno 2021).

La serie è esclusiva di Oculus e offre supporto VR su Rift, Quest e Quest 2 Tramite Oculus Store. Ecco una vista dalla cupola della Stazione Spaziale Internazionale per darti un’idea di come potrebbe apparire guardando un punto azzurro pallido privo di aria.

Lo studio afferma che la “Outer Space Camera” appositamente attrezzata si basa sulla Z-Cam V1 Pro ed è composta da nove sensori 4K che consentono un’immagine 3D a 360 gradi con risoluzione 8K.

È stato anche “specialmente rafforzato” dall’azienda Nanorax Per resistere a una serie di condizioni tra cui il vuoto dello spazio, le radiazioni ultraviolette solari, le radiazioni ionizzanti, il plasma, la carica superficiale e la flessione, le temperature estreme, il ciclo termico… l’elenco potrebbe continuare.

READ  Il test rapido Covid in Inghilterra potrebbe essere ridotto a causa di falsi positivi | Corona virus
Uno sguardo alla fotocamera 360 3D utilizzata in Space Explorers | Immagine per gentile concessione di TIME e Felix & Paul Studios

Collegata al braccio robotico Canadarm2, la telecamera spaziale è progettata per memorizzare circa 15 ore di video 3D a 360 gradi, con obiettivi dedicati a tollerare luce e calore intensi per ridurre l’abbagliamento quando esposto alla luce solare diretta – un’impresa importante quando le temperature esterne variano da -250 gradi Fahrenheit a +250 gradi Fahrenheit (da -155 gradi Celsius a +121 gradi Celsius).

Felix e Paul È uno studio vincitore di un Emmy Award responsabile di film VR come miopia, Il beduini Serie, sconosciuti, E riconoscimento. Lo studio con sede a Montreal ha anche creato diversi prodotti per franchise esistenti come mondo giurassicoe circo del solee Selvaggio, e Isola del cane. Collaborazioni di alto livello hanno visto esperienze VR create per NASA, SpaceX, President Barack Obama e Michelle ObamaLeBron James, il presidente Bill Clinton, Wes AndersonBrie Larson Jeff Goldblume Bill Murray.

– – – – – –

Se vuoi vedere i primi episodi di esploratori dello spazio In VR, li troverai Su Oculus Store Per $ 3 a pezzo, ogni pezzo richiede circa 30 minuti per essere guardato. È inoltre disponibile da operatori selezionati LGU+ in Corea del Sud, KDDI in Giappone, AIS a Taiwan, Orange in Francia e Deutsche Telekom in Germania.