TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lionel Messi fa il suo debutto al Paris Saint-Germain a Reims, ma Kylian Mbappe ruba la scena | Campionato francese 1

Ora è reale. Lionel Messi ha giocato la sua prima partita per il club da giocatore non al Barcellona, ​​entrando in campo al 66′ Paris Saint-Germain, che ha vinto a Reims grazie a Kylian Mbappe. Il Paris Saint-Germain insiste sul fatto che la coppia giocherà di nuovo insieme nonostante il Real Madrid cerchi di tenere lontano Mbappé.

“Il nostro presidente e Leonardo sono molto chiari: è qui con noi”, ha detto Mauricio Pochettino. “Sono molto felice di averlo. È un regalo. “

Se Mbappé era un regalo, Messi era l’ultimo free agent prima che il PSG lo firmasse tre settimane fa. Questo era un posto adatto per lui per fare il suo arco. Cosa c’è di meglio per un reclutatore di così alto livello per iniziare che nella capitale della regione dello Champagne? E non dimentichiamolo da oltre 1000 anni Reims È stata la città in cui la Francia ha consacrato i suoi re, da Ludovico il Pio nell’816 a Carlo X nel 1825. Nel 2021 ecco Lionel il Capro. Messi è l’unico.

La cosa divertente di Carlo X. Salì al trono in un momento di rinnovato disprezzo per la monarchia. Cercò di riaffermare la sua legittimità affermando di aver ereditato il “tocco regale”, la capacità che Dio aveva dato di compiere miracoli. Era un impostore e il suo ciarlatano ha contribuito alla caduta del regime che cercava di far rivivere. Il PSG conta su Messi e il suo indubbio fascino, anche se diminuito, fa l’effetto contrario.

Questa è stata una visita reale che i fan non volevano perdere. La prima partita della stagione di Reims ha attirato meno di 9.000 spettatori. Non appena è arrivata la notizia dell’arrivo di Messi in città, sono stati prenotati 20.525 biglietti.

Messi ha iniziato a sedersi in panchina perché è ancora sveglio perché non gioca dalla finale di Copa America di luglio, o perché Pochettino è una scocciatura. Invece, Angel Di Maria ha riempito la fessura destra del tridente d’attacco del Paris Saint-Germain mentre Messi si è seduto accanto a Gianluigi Donnarumma in una lussuosa panchina.

Il PSG è partito come se avesse intenzione di fare un’offerta. Il terzino destro Achraf Hakimi, un giocatore estivo meno ostentato ma eccellente, ha fatto un passaggio a Mbappe al 10′. L’attaccante ha passato magnificamente lo stilo ma si è allargato.

Kylian Mbappe ha segnato due gol per il Paris Saint-Germain.
Kylian Mbappe ha segnato due gol per il Paris Saint-Germain. Foto: Hollandse Hoogte/REX/Shutterstock

Reims voleva dimostrare di avere anche talento. Ilan tagliò il centrocampo e diede da mangiare a Bilal Toure, che colpì 15 yard. Mbappe li ha rapidamente rimessi a posto, saltando in alto per segnare da sei yarde dopo che Di Maria gli ha colpito la palla dalla destra.

Mentre Ginni Wijnaldum e Idrissa Guy guardavano il centrocampo, con Marco Verratti che tirava le fila come un maestro, il PSG prendeva le redini. Per loro questo è un problema: il comfort locale porta a una scarsa preparazione per la Champions League.

A volte sembrano addirittura annoiati della loro superiorità: qui diventano sciatti. Anche se spesso riescono a farla franca in Lega 1La mancata vittoria del titolo della scorsa stagione dovrebbe aver insegnato loro ad affinare almeno un po’. Ma Reims li ha quasi penalizzati prima dell’intervallo, dato che Moreto Cassama ha colpito il palo da 20 yard dopo che Gay gli ha assegnato la palla.

A quanto pare, Pochettino non ha potuto entusiasmare i suoi giocatori. Al 2′ della ripresa, i padroni di casa festeggiano il pareggio dopo che Marshall Monetsi ha colpito la palla in rete. L’obiettivo è stato annullato dopo una lunga revisione VAR. Presto la gente del posto si rallegrò di nuovo, questa volta perché Messi iniziò a oscillare. I giocatori volevano vederlo in azione. Ne ha bisogno il Paris Saint-Germain.

La possibilità dell’arrivo di Messi ha convinto il Paris Saint-Germain a unire le sue fila. Hanno realizzato il 2-0 poco prima del suo ingresso, Mbappe ha coronato un superbo contropiede segnando da sei yard dopo un cross di Hakimi.

Poi, tra gli applausi e gli applausi di tutto il pubblico, Messi è sceso in campo per la prima volta da giocatore della Ligue 1. A nessuno dispiacerebbe sostituire Neymar, distruggendo le speranze dei fan di vedere una rara formazione di stelle.

L’eccitazione è scoppiata tra la folla quando Messi ha colpito la palla a metà della partita del Reims al minuto 77. È andato in difesa con quel pattinatore sconcertato a passi corti. Quando tre difensori si sono incontrati intorno a lui, ha passato la palla a Mbappe, che si è rifiutato di tirare e ha cercato di preparare Messi per il gol che molti tifosi di casa sembravano volere. Reims ha ottenuto una certa soddisfazione dalla sua intercettazione.

“Al momento è difficile perché i nostri giocatori hanno tutti diversi livelli di forma fisica”, ha detto Pochettino, che ha elogiato l’influenza del suo famoso connazionale.

“Ogni volta che toccava palla diffondeva calma in tutta la squadra. Lui è Messi: può irradiare ottimismo e un’energia che tutti possono sentire e che ha un effetto positivo sui nostri giocatori. Ed è importante anche per Lionel Messi vincere al suo esordio”.

READ  Gallo's on High ha ricevuto elogi per il suo cibo da bistrot italo-americano