TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’imminente lancio degli astronauti di SpaceX su Dragon è stato anticipato fino a venerdì a causa del maltempo

Il secondo lancio di un astronauta operativo di SpaceX e uno da Le più grandi pietre miliari nella storia del riutilizzo di razzi e veicoli spaziali Dovrai aspettare fino a venerdì dopo che il maltempo “abortito” ha messo fuori gioco un ottimo tentativo di lancio giovedì.

A parte il caos illimitato della natura, tutti gli altri elementi dei lanci degli astronauti SpaceX e Crew-2 della NASA sono in perfette condizioni e pronti per il volo – ora programmati per venerdì 23 aprile non oltre le 5:49 EST (09:49 UTC).

Come discusso in precedenza su Teslarati, Tutti e due Il primo stadio del Falcon 9 e la capsula Crew Dragon recuperabile si sono dimostrati efficaci in volo, rendendo Crew-2 la prima volta nella storia che una compagnia privata – o chiunque, del resto – ha tentato di lanciare astronauti utilizzando un razzo liquido riutilizzabile. o Una capsula spaziale che si è dimostrata efficace in volo, per non parlare di entrambi allo stesso tempo.

In sostanza, il successo significa che SpaceX ha dimostrato inequivocabilmente che una società privata può sviluppare, quasi da zero, metodi di riutilizzo di razzi e veicoli spaziali che hanno così tanto successo e affidabilità che anche i clienti più avversi al rischio sulla Terra sono disposti a mettere le loro vite Pionieri in esso. Nelle mani di quei veicoli spaziali e missili collaudati nel settore dell’aviazione. Se SpaceX potesse compiere questa impresa con il Falcon 9 e il Crew Dragon, non ci sono ragioni pratiche per dubitare che possa essere replicato con l’astronave, un veicolo che possiede. Ha già suscitato l’interesse della NASA. “

Teslarati.com – 15 aprile 2021

Ad oggi, il Falcon Booster B1061 e la capsula Dragon C206 hanno entrambi navigato durante il trattamento preoperatorio e recentemente hanno raggiunto il picco Prova di fuoco fissa impeccabile e “vestiti asciutti” a prova di Alla fine della scorsa settimana. Da allora, la NASA e SpaceX hanno continuato ad analizzare i dati e ad esaminare i dispositivi, ma stanno semplicemente aspettando il tempo. Sia giovedì che venerdì, il tempo nella piastra stessa (e nella regione atlantica dove atterrerà la prima tappa del Falcon 9) è buono com’è, fornendo solo una probabilità del 10-20% di condizioni che potrebbero staccarsi dal lancio.

Purtroppo le cose non sono così facili. A causa del fatto che la NASA e SpaceX devono assicurarsi che ci siano piani di emergenza completi in atto nel caso in cui il lancio fallisca e il drago venga sventato, Crew Dragon lancia Anche È necessario tenere conto delle condizioni meteorologiche e del mare lungo un corridoio di quasi 3.200 km (2.000 miglia) che si estende dalla costa della Florida centrale all’Irlanda. Con una così vasta distesa di oceano a fuoco, le probabilità sono Tutti Possibili scenari di aborto spontaneo portano a un lancio sicuro e il recupero dell’astronauta inizia a diventare come vincere alla lotteria.

Almeno per ora, SpaceX non può garantire la sicurezza degli astronauti Dragon in condizioni più che di onde e venti di superficie moderati. (NASA)

Nel caso dell’equipaggio-2, il tempo da qualche parte Lungo questa vasta parte dell’Oceano Atlantico non si agisce, spingendo NASA e SpaceX a ritardare il lancio da giovedì a venerdì. Se il tentativo di venerdì incontra la stessa sorte, la meccanica delle orbite spingerà la prossima opportunità di lancio fino a lunedì 26 aprile. Come sempre, SpaceX trasmetterà il lancio in diretta. Impostare circa quattro ore prima del decollo SpaceX.com.

READ  Centinaia di strumenti di pietra usati da Homo erectus un milione di anni fa sono stati scoperti in una miniera abbandonata nel deserto