TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’epidemia di Salmonella è stata collegata alle carni italiane trovate in 17 stati

Avere la salmonella sul tuo consiglio di circolazione non è carino.

L’epidemia di Salmonella sta attualmente affliggendo la nazione in relazione alle carni all’italiana. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) domande Caso dopo 36 persone si sono ammalate in 17 stati.

“Fino a quando non identifichiamo quali carni all’italiana stanno facendo ammalare le persone, riscaldare tutte le carni all’italiana a una temperatura interna di 165 ° F o evaporare a caldo prima di mangiare se sei ad alto rischio”, ha consigliato il CDC.

“Le carni all’italiana includono salame, prosciutto e altre carni, spesso presenti nelle classificazioni Antibasto o Sarkutari. Riscaldare il cibo a una temperatura sufficientemente elevata può aiutare a uccidere germi come la salmonella”, ha aggiunto la dichiarazione.

Il CDC ha spiegato che le persone di età pari o superiore a 65 anni e i bambini di età pari o superiore a 5 anni sono più a rischio.

Piatti di carne italiana
Molti alimenti di base del circuito circolatorio, come il prosciutto, possono essere contaminati da Salmonella.
Getty Images / iStockPhoto

Delle 36 vittime, 12 hanno dovuto essere ricoverate in ospedale, ha affermato il CDC. I sintomi della malattia includono vertigini, disidratazione, diarrea sanguinolenta, febbre e diarrea al risveglio. Mentre i sintomi di solito iniziano sei ore dopo l’ingestione dei batteri, molti di solito guariscono dopo quattro o sette giorni senza bisogno di cure mediche.

Lo scorso maggio, il CDC ha avvertito gli allevatori di pollame di smettere di abbracciare i loro polli perché ha portato all’epidemia di Salmonella. Il centro ha scoperto che 163 persone in 43 stati erano malate. Nessuno degli assistenti di pollame è morto, sebbene un terzo di quelli infetti fossero bambini di età inferiore ai 5 anni.

La salmonella si trova in molte carni italiane, secondo il CDC.Getty Images / iStockPhoto

“I polli del cortile non dovrebbero essere baciati o intrufolati, né dovrebbero essere mangiati o bevuti in giro”, ha spiegato il CDC all’epoca. “Può diffondere germi di Salmonella in bocca e farti ammalare”.

READ  Le autorità italiane hanno tentato una festa illegale di uccelli canori