TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le persone non fanno nulla, le star hanno criticato la mancanza di diversità nei media | commedia televisiva

Le industrie dell’intrattenimento e del giornalismo mancano della diversità necessaria per riflettere la società britannica, i creatori di famose commedie la gente non fa niente Egli ha detto.

Parlando a Radio Times, le star dello spettacolo vincitore del BAFTA hanno affermato che gran parte della commedia è ancora dominata da persone provenienti da ambienti della classe media, mentre affermano di essere stati accusati di razzismo dai giornalisti bianchi quando ritraggono le loro comunità.

“La cosa molto strana è che questi giornalisti bianchi mi hanno detto all’inizio che l’uso del dialetto Chapudi Ji era razzista”, ha detto Asim Choudhury, che interpreta il personaggio. “Era basato sui miei genitori. Come pensano che io stia prendendo in giro la cultura? Io sono la cultura. Semplicemente non penso che abbiano mai incontrato nessuno di quella cultura prima. Per qualche ragione, nel nostro settore, tutto quello che vedi sono i bianchi della classe media.”

Il suo co-protagonista Alan Mustafa, alias Seapa che interpreta l’MC Grindah nello show, ha convenuto che la mancanza di diversità fosse ancora un problema nella commedia. “Non saremmo venuti molto dopo quella commedia “anti-girl” di Little Britain, e abbiamo fatto le cose alle nostre condizioni.

“Non devi venire da Oxford o Cambridge per essere divertente, ma succede ancora nel settore in molti modi. Sta cambiando ma ha bisogno di molti cambiamenti – non solo classe, ma razza e genere. C’è ancora abbastanza dietro il telecamera.”

Choudhury ha parlato apertamente delle dinamiche della razza nella commedia in passato, iniziando una conversazione che ha avuto con un giornalista bianco nel 2020 chiedendo perché alcune battute potrebbero offendere se le avessero fatte, ma sarebbe meno probabile che lo facessero se lo facesse Choudhury.

READ  Le ultime notizie di Meghan Markle - La chiamata alla poesia per il 40esimo compleanno della duchessa è stata ignorata poiché i fan l'hanno caricata solo 217 volte su Instagram

Ha scritto al giornalista: “Chabuddy G… una complessa creazione tridimensionale con profondità, anima e cuore”. “Sì, puoi fare anche il dialetto, ma devi dedicarci tempo e impegno come preferisci [be] È davvero una buona cosa, quindi mostra che ti preoccupi per impressione e non solo per essere offensivo”.

Alla domanda sul perché certe cose sarebbero più offensive se dette o fatte da una persona bianca, ha spiegato: “Devi metterti nei panni di quella persona. È empatia. Fare un cattivo accento può essere offensivo perché può portare a un trauma precedente. Quando Avevo la tua età, la gente usava un pessimo accento hindi per prendermi in giro ed era molto doloroso.

“Ridere non è importante quanto qualcuno che si sente ferito perché stai prendendo in giro il modo in cui parlano loro o dei loro genitori.”