TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le notizie spaziali più calde della settimana!

La sporcizia marziana era troppo polverosa per essere raccolta da qualsiasi navicella spaziale della NASA, e i ritardi nell’indossare una tuta spaziale significano che l’obiettivo del programma Artemis della NASA di raggiungere la luna entro il 2024 non è fattibile e che la navicella spaziale giapponese-europea BepiColombo vola su Venere mentre cattura viste mozzafiato. Ecco alcune delle storie più importanti di questa settimana da Space.com.

La sporcizia marziana era troppo polverosa per essere raccolta con insistenza.

Il primo pozzo perforato dal rover Perseverance della NASA. (Credito immagine: NASA/JPL-Caltech/MSSS)

Il rover della NASA ha fatto il suo primo tentativo di raccogliere un campione di terra marziana il 6 agosto. Tuttavia, il team di persistenza ha scoperto che le provette dei campioni erano già vuote la mattina dopo la manovra di raccolta. Il team ha concluso che questo particolare pezzo di Marte aveva dello sporco troppo polverizzato per essere raccolto con successo.