TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’agente di Donny van de Beek afferma che il Manchester United ha bloccato il trasferimento estivo

Rivelato: l’Everton ha fallito con un’offerta in ritardo per firmare Donny van de Beek sul prestito parziale di £ 35 milioni del Man United, con i capi del club che si sono rifiutati di collaborare con il suo desiderio di andarsene e hanno bloccato un’uscita su istruzioni di Ole Gunnar Solskjaer.

  • Donny van de Beek rimane in disparte per il Manchester United in questa stagione
  • La superstar olandese Van de Beek ha suscitato molto interesse nei club quest’estate
  • Ma il suo agente Guido Albers ha rivelato che lo United gli ha impedito di partire
  • Sportsmail capisce che l’Everton ha fallito con un’offerta tardiva per firmare Van de Beek


L’Everton è stato ostacolato nel tentativo tardivo di firmare Donny van de Beek in prestito dal Manchester United dopo che gli è stato detto che i resti della nazionale olandese fanno parte dei piani di Ole Gunnar Solskjaer.

Van de Beek ha cercato disperatamente di giocare a calcio su base regolare dopo aver faticato a fare impressione dopo il suo trasferimento da 35 milioni di sterline dall’Ajax l’anno scorso.

Il centrocampista 24enne ha confermato che avrà più possibilità all’Old Trafford in questa stagione, ma rimane un certo pessimismo dopo che lo United ha rafforzato ancora una volta la propria squadra attraverso la finestra.

Un trasferimento all’Everton gli avrebbe fornito una via di fuga, ma l’indagine informale è stata sventata.

L’agente di Van de Beek, Guido Albers, ha confermato: “C’era interesse da Italia, Germania e Inghilterra…quindi sembrava buono ma serve la collaborazione del club ma non l’hanno fatto. Deludente ma anche rassicurante per lui”.

Avrà la sua occasione, avrà i suoi minuti, ma sarà chiaro in tempo.

Gli era stato promesso prima, ma abbiamo avuto un chiaro accordo su questo con il club, quindi abbiamo piena fiducia che ora accadrà.

Van de Beek ha attirato l'interesse di molti club ma resterà allo United almeno fino a gennaio

Van de Beek ha attirato l’interesse di molti club ma resterà allo United almeno fino a gennaio

Parlando con calcio internazionaleAlbers ha aggiunto: è felice o frustrato? Non lo dirò, ma tutti quelli che conoscono Dhoni sanno che ama il gioco e vuole essere in campo ogni settimana.

“Quindi da questa risposta puoi probabilmente scoprire di più su ciò che vuole.”

Ora è chiaro che la forza dello United in profondità può essere vista dopo una finestra in cui ha mantenuto Paul Pogba e ha aggiunto Tom Heaton, Raphael Varane, Jadon Sancho e Cristiano Ronaldo.

Fonti del club si dicono molto soddisfatte del lavoro svolto quest’estate, sottolineando che attirare un tale calibro di giocatori continua a mostrare un forte impegno da parte della famiglia Glazer a sostenere Solskjaer.

Si dice che Ole Gunnar Solskjaer abbia impedito a Van de Beek di unirsi all'Everton

Si dice che Ole Gunnar Solskjaer abbia impedito a Van de Beek di unirsi all’Everton

Credono che l’appello del club continui a crescere tra i migliori giocatori del mondo e che il modello di business rimanga forte nonostante l’interruzione causata dalla pandemia.

Hanno perseguito una chiara strategia per rafforzare le loro prime due posizioni prioritarie – l’ala destra e il difensore centrale – e hanno colto l’occasione per aggiungere un attaccante di livello mondiale a Ronaldo.

READ  Stato di trasferimento del Liverpool - Saul Niguez, Doniel Malin e Renato Sanchez

La vendita di Daniel James per 25 milioni di sterline e tasse di prestito a artisti del calibro di Andreas Pereira ha mantenuto la dimensione della squadra praticabile e offre ancora l’opportunità ai giovani giocatori di sfondare.

Lo United lo vede come una tendenza continua di assunzioni più consistenti nelle ultime stagioni che riflette il continuo rafforzamento di quella gestione.

Van de Beek (a destra) è stato di nuovo un sostituto inutilizzato per la vittoria per 1-0 dello United sul Wolverhampton

Van de Beek (a destra) è stato di nuovo un sostituto inutilizzato per la vittoria per 1-0 dello United sul Wolverhampton

Hanno migliorato i rapporti lungimiranti e analitici attraverso il direttore del calcio John Murtaugh, mentre le trattative sono state gestite efficacemente da Matt Judge in stretta consultazione con Solskjaer e il suo staff.

Gli addetti ai lavori sottolineano anche che Ed Woodward ha continuato a svolgere un ruolo importante prima della sua imminente partenza, indicando la necessità di mantenere la tradizione del club di riunire il miglior personale e i talenti locali.

Tutto ciò che resta ora è che lo United inizi a chiedere premi che riflettano il loro investimento.

Annunci