TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La notizia di Lionel Messi arriva in un momento delicato per Harry Kane

A partire da giovedì pomeriggio, Messi è il miglior free agent di sempre nella storia del gioco e la sua disponibilità potrebbe avviare il girone di trasferimento di questa estate in un raddoppio, anche se sono pochi i club che possono permettersi il 34enne.

Il Manchester City è chiaramente tra questi e il direttore operativo Omar Berrada ha rivelato a ottobre di avere la “forza finanziaria” per ingaggiare Messi e ha indicato che il club prenderebbe in considerazione un approccio se fosse disponibile quest’estate.

Il loro rinnovato interesse per la stella argentina non escluderebbe necessariamente la mossa di Kane, ma è difficile persino immaginare che il club finanziato dallo stato abbia firmato entrambi gli attaccanti nella stessa estate con Jack Grealish, il cui trasferimento di £ 100 milioni dall’Aston Villa. La stessa sera ha confermato il sorprendente annuncio del Barcellona su Messi.

La scorsa estate, Kane si è trasferito per lasciare il Tottenham, ma il City ha puntato fermamente su Messi, il che ha contribuito alla decisione di Kane di rimanere nel suo club per ragazzi per un’altra stagione.

Dodici mesi dopo, il 28enne è più determinato che mai a lasciare gli Spurs, come dimostra la sua brusca decisione di scioperare.

Autorità Palestinese

Allo stato attuale, il City rimane ugualmente determinato a perseguire un accordo con il Tottenham, avendo già indicato che pagherà £ 100 milioni più i giocatori in uno scambio parziale, ma il trasferimento rimane irto di difficoltà.

Il Tottenham ha poco interesse a vendere Kane, in particolare al rivale in Premier League, e ci vorrebbe una cifra record per tenerlo lontano dal nord di Londra.

L’acquisto di Grealish da £ 100 milioni da parte del City e il potenziale ritorno di Romelu Lukaku al Chelsea in un accordo probabilmente più che probabile, rafforzano la determinazione degli Spurs di rivendicare una cifra impressionante per il loro talismano nazionale, che ha un contratto di tre anni.

Per il City, la domanda è se il loro appetito per Kane è abbastanza forte da tenere trattative con il presidente del Tottenham Daniel Levy – e quella determinazione sarà sicuramente messa alla prova se Messi segnalerà la sua volontà di incontrare Pep Guardiola.

La situazione di Messi rischia di diventare più chiara nei prossimi giorni, e c’è sicuramente la possibilità che rimanga un giocatore del Barcellona.

Il club catalano ha affermato di aver accettato di prolungare il suo contratto di cinque anni con Messi, ma non è stato in grado di registrarlo nella Liga a causa di “ostacoli finanziari e strutturali”.

Tottenham Hotspur via Getty Images

Il loro annuncio potrebbe essere un gioco di potere nella loro battaglia con le autorità spagnole, che diffideranno dell’impatto della perdita della loro più grande risorsa in un altro campionato.

C’è anche una possibile partecipazione del Paris Saint-Germain, un’altra squadra che potrebbe tranquillamente permettersi lo stipendio di Messi, che si ritiene si aggiri intorno al milione di euro a settimana.

Ma per Kane e i suoi rappresentanti, ci deve essere la preoccupazione che la presenza di Messi possa rovinare i loro piani e vedere la storia ripetersi.

READ  Christian Eriksen giocherà ancora con l'Inter? La cronologia del ritorno della star danese