TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Hidden London Tram Station apre al pubblico per la prima volta in 70 anni | Londra

Una stazione del tram sotterranea nascosta nel centro Londra, con sede sul grande schermo Avengers, aprirà al pubblico per la prima volta da quando ha chiuso quasi 70 anni fa.

Le persone potrebbero visitare i siti e le sale della stazione di Kingsway, consentendo ai passeggeri sui tram a due piani di scambiare tra reti estese contemporaneamente a nord ea sud del Tamigi. Fu chiuso dopo la seconda guerra mondiale.

Per molti londinesi è stato a lungo un mistero che lo scopo della curva nel mezzo di Southampton Row all’intersezione di Theobolts Road vada nell’oscurità. Questa è la posizione della base dei Vendicatori nel film del 1998 con Uma Thurman e Ralph Fiennes, ma pochi sanno che è la pienezza della rete di tram elettrificati del dopoguerra di Londra a causa della velocità e dell’efficienza della metropolitana di Londra. Fu costruito dal County Council di Londra e aperto nel 1906 come parte di uno slum di Holbourne e Altwich.

“Le visioni del vecchio glamour brillano ancora”, ha affermato Citi Holloway, responsabile del coinvolgimento a Londra. Trasporti Museo che organizza viaggi. “Ha chiuso nel 1952 e da allora non è stato più visto dal pubblico”.

Ha detto che la rete tranviaria aveva sviluppato la reputazione di essere scortese, scomoda e lenta come il tubo negli anni ’20 e ’30.

“L’hanno resa una motivazione per renderla così sexy e confortevole”, ha detto. “Le berline sono più costose. Hanno cercato di ravvivarlo un po’, ma c’era un’opinione tra i londinesi che i tram non fossero molto buoni. “

Ingresso al tunnel del tram di Kingsway nel 1908. Foto: Museo dei trasporti di Londra

Negli ultimi 69 anni, parte della trasmissione tranviaria sotterranea, un tempo sofisticata, è stata fornita nel tunnel stradale, con i pochi siti rimasti utilizzati dal Camden Council per immagazzinare vecchi segnali stradali e serbatoi di riserva.

Nuove vaste reti di tram ora operano a Croydon, a sud di Londra, e ci sono piani per far funzionare i tram attraverso Oxford Street nel centro di Londra. Altre città e paesi del Regno Unito, tra cui Manchester, Edimburgo, Sheffield, Birmingham e Wolverhampton, hanno preso molto sul serio i tram, utilizzando milioni di passeggeri all’anno.

READ  LVMH ha aumentato la sua partecipazione in Tots in Italia del 10%