TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La carenza di forniture di Pfizer rallenta il lancio del vaccino contro il COVID

“Dal momento che il Derbyshire non riceverà quantità significative del vaccino Pfizer, necessario per i gruppi più giovani, ciò significa che l’attività presso il centro di vaccinazione sarà ridotta per alcune settimane”, si legge nella lettera.

“Ciò significa inevitabilmente che alcuni turni vengono annullati e sono molto dispiaciuto per l’inconveniente che ciò potrebbe causare. Spero che questo almeno ti dia la possibilità di fare una meritata pausa e ricaricare le batterie quando avremo una fornitura migliore. Noi sono stati informati che ci sarà più vaccino a luglio per continuare a lavorare con gli adulti più giovani”.

Si ritiene che i membri del Parlamento abbiano sfidato il ministro della Sanità Edward Argar per la carenza di forniture di Pfizer durante una chiamata Zoom a tutti i partiti martedì mattina.

A Birmingham, si dice che i medici di base non abbiano “Pfizer in frigo”, con scorte sufficienti per vaccinare il 10% dei giovani di 18-29 anni della città contro la diffusione di indiani o delta.

Ian Ward, leader del consiglio comunale di Birmingham, ha affermato che il governo potrebbe dover abbandonare i piani Totale allentamento delle restrizioni il 19 luglio A meno che il deficit di Pfizer non venga rapidamente affrontato.

“Entro quattro settimane, saremo nella stessa situazione a meno che non vacciniamo un numero sufficiente di queste persone di età inferiore ai 30 anni, date le pressioni sugli ospedali”, ha detto Ward a The Telegraph.

“A Birmingham, abbiamo il 37% delle persone che non sono immunizzate in alcune aree a causa della nostra giovinezza. A meno che il governo non possa fornire i vaccini Pfizer o Moderna nei numeri giusti, è difficile vedere come possiamo sbloccare in sicurezza il vaccino su 19 luglio – e questo vale per l’intero paese.

READ  EHRC dice | Il Covid Status Certificate System potrebbe essere una discriminazione illegale Coronavirus

“Matt Hancock ci ha detto che abbiamo bisogno di qualsiasi eccesso di offerta su cui possano mettere le mani. Potremmo fare 100.000 colpi a settimana se avessimo abbastanza vaccino. Il governo dice che intendono “adattarsi” al problema, ma non ho idea di cosa in realtà significa.” .

Liam Byrne, deputato di Hodge Hill, ha detto che i medici di medicina generale nel suo collegio elettorale hanno avvertito “Pfizer non dovrebbe rimanere nei loro frigoriferi”.

“Non c’è certezza su quando arriverà, e non sanno quanto otterranno quando arriverà. Non possiamo aprire questo gasdotto finché non apriamo questo gasdotto”, ha detto.

Ai leader sanitari di Salford è stato detto di aspettarsi che la fornitura di Pfizer diminuirà la prossima settimana, anche se la regione ha i più alti tassi di COVID-19 nel paese, con 311,4 infezioni ogni 100.000 persone.

“Ci hanno detto di aspettarci 3.500 dosi da Pfizer questa settimana, e poi solo 2.200 la prossima settimana”, ha detto Barbara Kelly, deputata per Worsley ed Eccles South.

“Quando il virus ha raggiunto il picco a Bolton, Hanno vaccinato 4000 persone ogni giorno. Ma semplicemente non riceviamo rifornimenti. Il ritardo di un mese avrebbe dovuto ottenere più colpi nella pistola, e questo non accadrà a quel ritmo”.