TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La benzina raggiunge il prezzo più alto in quasi otto anni dopo l’ultimo aumento mensile delle pompe | Notizie di affari

La benzina ha raggiunto il suo prezzo più alto in quasi otto anni dopo otto mesi consecutivi di aumenti della pompa, secondo i dati del RAC.

L’organizzazione dell’industria automobilistica ha previsto che l’escalation delle bollette del carburante, guidata dall’aumento del costo del petrolio, potrebbe accelerare la transizione ai veicoli elettrici.

Secondo i dati RAC, un litro di senza piombo è aumentato di 2,7 punti a giugno da 129,52 penny a 132,19 penny, il prezzo più costoso da ottobre 2013, quando ha raggiunto 132,28 penny.

immagine:
Il mese di giugno ha visto l’ottavo aumento mensile consecutivo dei prezzi delle pompe

Nel frattempo, il prezzo del diesel è aumentato di 2,5 pence durante il mese da 131,79 pence a 134,32 pence, raggiungendo il prezzo più alto degli ultimi due anni.

L’aumento dei prezzi significa che il costo del rifornimento di un’auto familiare da 55 litri è aumentato di £ 10 dallo scorso novembre, quando un litro costava 114,12 pence.

Il rally di giugno da solo ha aggiunto £ 1,50 a un serbatoio senza piombo con il costo che è salito a £ 72,70.

Il costo medio per un pieno diesel è ora di £ 73,88, con un aumento di £ 1,40 al mese.

Il prezzo medio della senza piombo nei quattro principali supermercati del paese è ora di 128,17 pence dopo essere aumentato di 3,3 pence in un mese.

Diesel 130,25 p dopo aver aumentato 2,91 p.

Ciò rende un serbatoio di carburante di un supermercato in media di £ 2,20 in meno rispetto ad altri serbatoi nei campi di fronte.

READ  I pm chiedono a quattro di processare Suarez per 'lavoro italiano'

I prezzi alla pompa a giugno sono stati guidati da un aumento del 10% del costo del petrolio che ha visto il prezzo di un barile salire da $ 69,37 a $ 76,12 alla fine del mese, facendo salire il costo all’ingrosso di benzina e diesel.

Iscriviti al podcast quotidiano su Podcast di meleE il google podcastE il spotifyE il Altoparlante

Simon Williams del RAC ha dichiarato: “Giugno si è rivelato un mese scioccante per i conducenti con non solo l’ottavo aumento mensile consecutivo delle pompe, ma anche un ritorno a 132 pence per litro di benzina – qualcosa che non si vedeva da ottobre 2013.

“E se un aumento del costo del litro di 18p in otto mesi non è abbastanza grave, è difficile vedere gli aumenti che finiscono poiché il prezzo del petrolio sembra essere in aumento, con l’aggiunta di $ 6 al barile nel solo giugno.

“Rispetto all’anno scorso, il prezzo del petrolio è ora aumentato di $ 35. Ciò che è ancora più preoccupante è che alcuni analisti si aspettano un deficit petrolifero entro la fine dell’anno, il che potrebbe significare un aumento inesorabile dei prezzi nei prossimi mesi.

“Se il petrolio, ea sua volta il prezzo del carburante, continua ad aumentare, potrebbe finire per costare troppo a milioni di persone, durante l’estate nel Regno Unito”.