TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La 12 volte candidata all’Oscar Diane Warren spera in una vittoria “fantastica” | divertimento



File – Diane Warren posa per una foto al pranzo dei candidati agli Academy Awards il 5 febbraio 2018 a Beverly Hills, California. La Warren è stata nominata per un Academy Award per la migliore canzone originale per il suo lavoro in “The Life Ahead” con Sophia Loren.


Chris Bisillo


Di LYNN ELBER AP Television Writer

Los Angeles (AFP) – Per decine di motivi e più, Diane Warren è stata entusiasta di vincere l’Oscar per la migliore canzone originale per il suo lavoro in “The Life Ahead” con Sophia Loren.

Un premio per la canzone del film italiano “Io Si (Seen)” sarebbe il primo di Warren dopo 11 precedenti nomination all’Oscar.

Sì, sarebbe fantastico vincere. “Sarebbe (imprecazione) terribile”, ha detto Warren. “Mi sento come se fossi una squadra che è andata ai Campionati del mondo per decenni e decenni, e non ha mai vinto”.

Il trionfo sarebbe stato particolarmente bello per il cantautore veterano i cui premi Oscar sono stati premiati per la prima volta nel 1988 (per la commedia romantica “Mannequin”). Gli Oscar, originariamente programmati per febbraio e ritardati a causa della pandemia, saranno trasmessi il 25 aprile, giorno del compleanno del suo defunto padre, David Warren, una coincidenza che lei definisce “molto bella”.

“Credeva così tanto in me che mi portava dagli editori musicali quando avevo 14 o 15 anni”, ha detto Warren. “Mia madre diceva:” Perché dovrebbe farlo? Perché incoraggiarla? Non può guadagnarsi da vivere “.

Root Warren, che è cresciuto a Los Angeles, suo padre ha risposto: “Ha un talento. Lo vuole davvero, davvero.”

I suoi doni e la sua leadership hanno portato al successo in una serie di generi pop e cinematografici, con i precedenti contendenti per gli Oscar tra cui “I Don’t Want To Lose A Thing” degli Aerosmith e presenti in “Armageddon” del 1998. È stato un successo, uno. Delle molte canzoni di Warren tra cui “If I Can Turn Back Time” di Cher. Tira fuori un grande nome – Beyoncé, Justin Bieber e Adele – e Warren ha probabilmente lavorato con loro.

READ  Prima degli Oscar di domenica, dai un'occhiata a questa lista dei primi dieci