TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Intervista a Diana di Martin Bashir: quattro domande senza risposta dal rapporto nell’episodio Panorama | Notizie dal Regno Unito

Il rapporto su come il giornalista Martin Bashir ha ricevuto un’intervista con la principessa Diana non ha risposto a molte domande.

Lord Tyson, che ha condotto le indagini, ha detto Bashir “Comportamento ingannevole” è stato utilizzato per difendere l’intervista a Panorama principessa Diana Nel 1995.

Il giornalista ha visto la violazione BBC Regole per deridere falsi estratti conto che mostrano denaro da un fondo fiduciario e News International per conto di Alan Waller, un ex dipendente del fratello di Diana, Earl Spencer, e mostrarli a Earl per ottenere l’accesso alla Principessa.

L’inchiesta ha affermato che la società aveva nascosto il comportamento di Bashir e che aveva “abbassato gli standard elevati di integrità e trasparenza”.

Tuttavia, Lord Tyson non è stato in grado di rispondere a quattro domande chiave che circondano questo abuso.

Perché i dirigenti senior hanno scelto di fidarsi di Martin Bashir così facilmente?

Bashir ha ammesso di aver mostrato agli editori e ai dirigenti della BBC per tre volte estratti conto falsi a chiunque fosse stato costretto ad ammettere di averli mostrati a Earl Spencer dopo la storia di domenica.

Ma durante l’indagine della BBC all’inizio del 1996, hanno creduto quando il signor Bashir ha detto che mostrare i documenti non era nel contesto della richiesta di un’intervista.

Quando sono emerse per la prima volta domande sulla grafica, la principessa Diana ha inviato una nota dicendo che non le erano stati mostrati documenti falsi e che Lord Hall, che era stato il direttore delle notizie prima di diventare il direttore generale della BBC, pensava che non fossero influenti attraverso la grafica. .

Rapporti bancari falsi relativi a News International e Benfolt Consultants (Jersey) sono stati pubblicati in un collegamento all'indagine indipendente di Lord Tyson sulle circostanze che circondano il progetto.  Data di rilascio: giovedì 20 maggio 2021.
Immagine:
Il signor Bashir ha usato il conte Spencer per presentare la principessa Diana

Dopo aver parlato con il signor Bashir all’udienza di Lord Hall, è stato soddisfatto che “Graffy non ha avuto alcun ruolo nell’ottenere l’intervista” con Diana.

Ha definito la produzione grafica “irragionevole”, ma ha detto di fidarsi di Bashir, aggiungendo che non c’era motivo di compilare la grafica “tranne che non la pensava così”.

Lord Hall ha detto che avrebbe scritto al signor Bashir “per essere molto attento in futuro” – e le linee guida sarebbero state redatte per coprire l’uso di materiali rinnovati e pagamenti a persone che forniscono informazioni per progetti di indagine.

Lord Hall
Immagine:
Lord Hall ha condotto un’indagine iniziale nel 1996, dalla quale è emerso che il signor Bashir era “assunto” e che il signor Weisler non avrebbe dovuto lavorare di nuovo per la BBC.

Anne Sloman, il nuovo capo di Lord Hall e della programmazione settimanale, ha detto che credeva che il signor Bashir fosse “definitivo” e aveva parlato con l’editore di Panorama Steve Hewlett Earl Spencer, quindi non ne avevano bisogno.

READ  'Il dolore è straziante': Ash Party si ritira dagli Open d'Italia per infortunio alla mano | Ashley Party

All’inchiesta, ha detto che il grafico Matt Whistler, che ha creato i documenti bancari, non avrebbe più lavorato per la BBC e che i “piantagrane persistenti” trapelati sarebbero stati rimossi dal panorama.

Lord Tyson ha dichiarato: “L’incapacità di giungere a una conclusione sul motivo per cui il signor Bashir ha nominato dichiarazioni false (e le ha mostrate al conte Spencer) è stato un fallimento fondamentale di Lord Hall e della signora Sloman nel raggiungere lo scopo dell’indagine.

“Ma devono avere dei veri dubbi sul fatto che il signor Bashir stia dicendo la verità.”

All’epoca, il direttore generale della BBC Lord Bird gli disse che Bashir era “giovane, provocatorio, non aveva forma e che era giusto accettare ciò che aveva detto” senza alcuna reazione.

Lord Tyson dice nella dichiarazione: “Non sono d’accordo”.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Earl Spencer: Diana non sa di chi fidarsi

Chi ha rapinato la casa di Matt Weisler?

Il grafico che ha fornito gli estratti conto bancari al signor Bashir per mostrare il conte Spencer, che all’epoca non sapeva che fosse un falso, è stato accusato ingiustamente un mese dopo la messa in onda dell’intervista.

Due CD contenenti grafica creata da Mr. Whistler per Mr. Bashir sono stati rimossi dalla confezione in cui si trovavano a casa.

Dopo la messa in onda dell’intervista, ha contattato i creatori e l’editore di Panorama e si è detto preoccupato di aver inconsapevolmente giocato un ruolo nell’ingannare l’intervistatore.

Il signor Whistler ha denunciato il furto al capo del programma settimanale Tim Cardam, il quale ha detto “lascialo con me” e poi “la questione è stata risolta, non dovrebbe preoccuparsi”.

Ha detto il grafico Gruppo Sutter, L’amministratore delegato degli spettacoli settimanali, si è detto preoccupato che i documenti per configurarlo come un “capro espiatorio” sarebbero stati rubati e pubblicati alla stampa.

Diana, Principessa del Galles, durante un'intervista alla BBC con Martin Bashir
Immagine:
Diana, Principessa del Galles, durante un’intervista alla BBC con Martin Bashir

Ma dopo aver parlato con il signor Bashir, il signor Sutter e il signor Kartam hanno detto che il giornalista aveva accettato di dire la verità sulla grafica del documento bancario che non veniva mostrata a nessuno e che le informazioni provenivano dalla principessa Diana, quindi non poteva usarle per proteggere il colloquio. .

Il giornalista ha detto al signor Waller, che lavorava per Earl Spencer, che la principessa del Galles veniva pagata da un fondo fiduciario per far trapelare storie su di lui e che potrebbe anche essere stato assunto da News International e dai servizi di sicurezza.

READ  Ryanair lancia voli invernali per Spagna e Italia dal 19,99 con vendite lampo

Il signor Kartam ha detto: “Guardando la spiegazione di Bashir, non c’è molto profitto da ottenere seguendo questo [the burglary]”.

La dichiarazione di Lord Tyson non ha speculato su chi ha rubato i CD e non ha chiarito se la polizia stesse indagando.

Martin Bashir con il BAFTA Award per il miglior discorso dopo un'intervista panoramica con Diana
Immagine:
Martin Bashir con il BAFTA Award per il miglior discorso dopo un’intervista panoramica con Diana

Chi ha ordinato di oscurare la notizia della notizia alla BBC?

Lord Tyson ha detto che la BBC ha dato “risposte evitabili” alle domande sollevate dai giornali nel 1996 su come il signor Bashir ha difeso l’intervista, ma non ha indicato chi ha impedito loro di rispondere.

Nell’aprile 1996, la BBC aveva ricevuto diverse richieste di informazioni dalla stampa sulla situazione, con il rapporto della Mail Bank di domenica che affermava che la grafica non era mai stata pubblicata ed era stata utilizzata solo nella prima parte dell’indagine ed era stata respinta quando alcune informazioni erano state non possibile. Essere confermato.

Articoli su documenti falsi hanno continuato a essere scritti nel 1996 e la BBC ha continuato che la grafica è stata integrata come parte di un’indagine più ampia, senza aggiungere nient’altro.

L’ufficio stampa della BBC ha spiegato alla stampa che falsi estratti conto venivano trapelati da colleghi gelosi, dicendo che Lord Hall non lo sapeva e non l’avrebbe appoggiato.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

William: L’intervista “traditrice” della BBC a mia madre è fallita

L’ex corrispondente di Panorama Tom Mangold ha scritto nel 2020 che l’editore di Panorama Steve Hewlett credeva di essere “dietro la copertina della BBC per proteggere se stesso, Bashir e la compagnia nel suo insieme” e che aveva dato la colpa a “colleghi gelosi”. Chi pensava che il signor Mangold lo stesse prendendo di mira.

Il signor Hewlett è morto nel 2017, ma la sua vedova, Lord Tyson, ha negato le accuse e ha detto che non c’erano prove come il signor Mangold gli aveva fatto notare.

Lord Tyson ha criticato la BBC per non aver riferito sulle accuse contro il signor Bashir, dicendo che la storia “non era degna di abbastanza notizie” con il rapporto della BBC del 1996.

Tutti quelli che hanno parlato con Lord Tyson alla BBC da quel momento non hanno potuto dirgli chi ha preso la decisione di non nascondere la storia.

READ  La RAI conferma che SanRemo 2022 tornerà alle normali date di febbraio

Lord Tyson ha detto: “Tutti i redattori della BBC coinvolti hanno deciso di non pubblicare la storia individualmente perché ritenevano che non fosse una notizia sufficiente per giustificare anche un breve riferimento”.

Ha anche detto che la BBC era soddisfatta di aver nascosto i suoi resoconti stampa quanto è stata in grado di stabilire come il signor Bashir ha difeso l’intervista … La BBC avrebbe dovuto rispondere a queste domande.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Principe Harry: ho dovuto fare i conti con il mio passato

Anche i documenti sul “tentativo di salvataggio degli Spurs” di Terry Wenables erano “cotti”?

L’ex allenatore di calcio inglese Terry Wenables è stato al centro di due episodi panoramici presentati da Mr Bashir nel 1993 e nel 1994, prima di essere intervistato dalla Principessa del Galles.

Bashir ha accusato Wenables di aver accumulato una quota di 1 milione nel Tottenham Hotspur quando era amministratore delegato attraverso un accordo di “vendita e locazione”.

Un documento ricreato sullo schermo mostrava una tabella delle risorse utilizzate come rete e il programma dichiarava di non essere il proprietario del progetto.

È stata avviata un’indagine penale e non è stata trovata alcuna prova di alcuna condotta criminale, ma le affermazioni hanno raggiunto la sua carriera da dirigente.

L'ex manager del Regno Unito Terry Wenables ritiene che documenti bancari falsi dimostrino che Martin Bashir sta utilizzando $ 1 milione di risorse che deve raccogliere
Immagine:
L’ex manager del Regno Unito Terry Wenables ritiene che documenti bancari falsi dimostrino che Martin Bashir sta utilizzando $ 1 milione di risorse che deve raccogliere

Il signor Wenables ha creduto a lungo che i documenti fossero “cucinati”, e dopo le raccomandazioni del signor Bashir di usare documenti bancari falsi per ottenere l’intervista di Diana nel 1996, il suo avvocato ha scritto una lettera alla BBC accusandolo di usare il documento.

In entrambi i documenti usati per gli episodi di Venables e dati a Earl Spencer, il nome di jersey “Benfolds” è stato usato come uno dei pagatori.

Lord Tyson ha affermato nella sua dichiarazione che al graphic designer Mr Weisler è stato chiesto di creare entrambe le grafiche del documento bancario.

Ma il produttore di Panorama Mark Gillick ha detto che “nega fermamente l’idea di aver commissionato questa grafica a Mr. Weisler”. [for the Venables episodes] Il signor Bashir può essere paragonato alla nomina di falsi estratti conto di Waller “.

Lettera della principessa Diana
Immagine:
La principessa Diana ha inviato questa lettera dicendo che non le sono stati mostrati estratti conto falsi

“Vari riferimenti sono stati fatti ai progetti Venables dopo che la principessa Diana ha mandato in onda l’intervista”, ha detto Lord Tyson, riferendosi solo all ‘”affare Venables”.

Ma ha detto che non poteva dire di più al riguardo, “perché non lo considero soggetto ai miei termini di riferimento, indagare in merito”.

Il signor Bashir ha scritto nella sua dichiarazione all’inchiesta: “Credo di aver chiesto alla mucca di usare il nome ‘Benfolts’ per il fondo basato sul jersey – mi è venuto in mente come esempio quando è venuto fuori come nome per la storia di Wenables.

“È un’aggiunta stupida, ma non il nome che mi ha detto la principessa.”