TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Innovazione dell’elicottero su Marte: la NASA sta per sperimentare il volo storico | NASA

Lunedì la NASA tenterà di far volare un elicottero in miniatura sul tetto Marte In quello che sarebbe il primo volo a motore e controllato di un aereo su un altro pianeta.

Se tutto va come previsto, l’elicottero da 1,8 kg salirà lentamente fino a un’altezza di tre metri sopra la superficie di Marte, rimarrà sospeso per 30 secondi, quindi ruoterà prima di atterrare dolcemente su tutte e quattro le gambe. Il volo è previsto per le 3:30 EST (8:30 GMT / 7:30 GMT). Ma i dati che confermano il risultato non dovrebbero arrivare NASA Anche dopo circa tre ore.

Il volo di prova si svolgerà a 173 milioni di miglia dalla Terra, sul pavimento del vasto bacino marziano chiamato Jezero Crater. Il successo dipende da Ingenuity che implementa in modo indipendente istruzioni di volo pre-programmate.

“Il momento che il nostro team stava aspettando si sta avvicinando”, ha affermato MiMi Aung, Project Manager di Ingenuity. La NASA paragona l’esperimento al successo dei fratelli Wright 117 anni fa: un piccolo pezzo di tessuto alare del volantino originale di Wright è stato apposto sul fondo del pannello solare Ingenuity.

Il drone robotico è stato trasportato sul pianeta rosso nel ventre del rover su Marte della NASA Determinazione, Che è atterrato il 18 febbraio al cratere Jezero dopo un viaggio di quasi sette mesi nello spazio.

La NASA spera di ottenere immagini e video clip del volo dalle telecamere installate sull’elicottero ea bordo del rover Perseverance, che sarà parcheggiato a 76 metri di distanza.

Se il test viene superato, Ingenuity effettuerà diversi viaggi extra lunghi nelle prossime settimane, anche se dovrà riposare da quattro a cinque giorni tra uno e l’altro per ricaricare le batterie. Le prospettive per i voli futuri dipendono in larga misura da un atterraggio sicuro in quattro punti per la prima volta.

“Non ha un sistema di auto-correzione, quindi se dovessimo atterrare male, sarebbe la fine del lavoro”, ha detto Ong. Una raffica di vento inaspettatamente forte è uno dei potenziali pericoli che potrebbero rovinare il volo.

La NASA spera che la creatività – un’offerta tecnica separata dalla missione di perseveranza di base per la ricerca di tracce di microrganismi antichi – spianerà la strada alle osservazioni aeree di Marte e di altre destinazioni nel sistema solare, come Venere o la luna di Saturno Titano.

Mentre Marte ha molta meno gravità della Terra, la sua atmosfera è densa solo l’1%, il che rappresenta una sfida particolare per il volo. Gli ingegneri hanno equipaggiato Ingenuity con lame rotanti lunghe quattro piedi che ruotano più rapidamente di quanto sarebbe richiesto a terra per un aereo delle sue dimensioni. Il progetto è stato testato con successo in camere a vuoto costruite presso il Jet Propulsion Laboratory per simulare le condizioni di Marte, ma resta da vedere se la creatività volerà sul Pianeta Rosso.

Il piccolo e leggero velivolo ha già superato un test critico in anticipo dimostrando la sua capacità di resistere a temperature notturne fino a -90 ° C, utilizzando solo l’energia solare per ricaricare e mantenere i componenti interni adeguatamente riscaldati.

Il volo programmato è stato ritardato di una settimana a causa di un problema tecnico durante il test di rotazione dei rotori dell’aereo il 9 aprile. La NASA ha detto che da allora il problema è stato risolto.

READ  Lo schema "mancante" del Regno Unito per combattere l'epidemia di coronavirus