TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Inghilterra vs India: i padroni di casa fanno una grande prova dopo la loro testarda collaborazione con il nono wicket

Inghilterra 396-9 dicembre (Tariffe 95, Dunkley 74*, Rana 4-131)
India 231 (Verma 96, Ecclestone 4-88) & 340-8 (Rana 80*, Fermat 63, Ecclestone 4-118)
Match Draw Ogni lato prende due punti ciascuno in una catena polimorfica
segnapunti

All’Inghilterra è stata negata la prima vittoria nel test dal 2014 dopo che l’ostinata India Ninth Partnership si è assicurata un pareggio nell’ultimo giorno teso della partita una tantum a Bristol.

Sneh Rana si è fatta strada verso un imbattuto 80 da 154 palle e ha condiviso una posizione di 104 punti con la compagna di squadra Tania Bhatia mentre i riflettori sulle fortune dell’Inghilterra si sono sbiaditi.

I Tourists avevano subito un altro crollo, passando da 171-2 a 240-8, con Sophie Ecclestone che brillava ancora una volta con un punteggio di 4-118, facendo sperare in un’emozionante sessione finale mentre l’Inghilterra lottava per la vittoria.

Ma la caparbietà dell’India ha fatto sì che ogni squadra ottenesse due punti a testa nella prima partita della serie multiforme.

Anche se il finale si è rivelato un po’ comico, con i giocatori disorientati dalla scarsa illuminazione mentre il gioco andava alla deriva senza meta, è comunque un ottimo esempio di ciò che le audizioni femminili possono ottenere.

“È stato uno dei migliori test che abbia mai visto – ci ha dato tutto e tutto ciò che potevamo desiderare”, ha detto il vincitore della Coppa del Mondo inglese Alex Hartley.

“L’Inghilterra ha avuto un ottimo atteggiamento per vincere il test, ma sarà molto delusa.

“L’India è stata grandiosa ed è stata una vera lotta tra mazza e palla”.

L’Inghilterra ha giocato positivamente sin dalla prima giornata a Bristol e, se non fosse stato per la pioggia del terzo giorno, probabilmente avrebbe segnato una meritata vittoria.

Questo non per escludere nulla dal rango inferiore dell’India, che ha affrontato tutto ciò che le è capitato nel suo primo test di sette anni.

Ecclestone è stato il miglior giocatore di bocce dell’Inghilterra, superando una mattinata difficile da sedersi con il volo e l’astuzia, ed è stato ben sostenuto da un disperato Nat Sciver, che ha concesso solo 21 passaggi in 16 spinte.

Il 27 giugno al Bristol County Stadium si giocherà la prima delle tre partite internazionali di una giornata.

Test Women’s Cricket è qui per restare?

C’è stata preoccupazione per la qualità del cricket che potrebbe essere giocato prima di questa partita, in particolare quando l’England and Wales Cricket Board è Mi scuso in anticipo per averlo organizzato sulla piazzola usata, Ma i giocatori hanno presentato una meravigliosa competizione scandita dalla brillantezza individuale.

E mentre questo era un altro test tirato, l’atteggiamento e l’abilità con cui è stato giocato gli hanno dato una sensazione diversa – e hanno reso la situazione cinque giorni.

Dalle ottime esibizioni dei neofiti Shafali Verma e Sophia Dunkley, al sempre più fiducioso Bowling Ecclestone di 22 anni, i giovani talenti di entrambe le parti hanno brillato.

L’Inghilterra non ha mai permesso al gioco di andare alla deriva. Dopo aver rotto la massiccia partnership di apertura dell’India nei primi inning che ha accelerato la rottura, hanno aumentato la pressione nei secondi round, poiché i giocatori sono diventati più vocali e i giocatori hanno rafforzato le loro linee mentre l’India seguiva.

Catherine Bronte, il cui tuffo dalla lunga distanza per rimuovere il fluente Verma ha celebrato con fiducia, ha dato il tono all’Inghilterra, che non ha lasciato andare la palla in un’entusiasmante giornata finale.

Anche l’India potrebbe prendere positivi dopo il suo primo test dal 2014.

Rana, che ha giocato la sua prima nazionale dal 2016, ha recitato con la palla nel giorno di apertura ed era determinata con le mazze nell’ultimo giorno a squalificare l’Inghilterra, che era diventata sempre più furiosa con il passare del tempo e qualsiasi potenziale obiettivo di inseguire una corsa si è spostato lontano da lei.

date incontro Posto calendario Punti disponibili
16-19 giugno Esame Bristol pareggio 4 (2-2)
27 giugno Primo ODI Bristol 2
30 giugno ODI II Tonton 2
3 luglio ODI III Worcester 2
9 luglio Il primo T20 Northampton 2
11 luglio Il secondo T20 Hof 2
14 luglio Terzo T20 Chelmsford 2

Linea

Ecclestone continua a crescere

Sophie Ecclestone celebra la Porta Piccola
Sophie Ecclestone è la prima giocatrice inglese a collezionare otto wicket in una partita da Enid Bakewell nel 1979.

Ecclestone, un ottovolante classificato T20, ha detto venerdì di voler “vincere la battaglia” contro Verma, che è in cima alla classifica di battuta allo stesso modo.

È riuscita a vincerla con la sua palla peggiore, un tiro pieno che è stato schiaffeggiato da Fermat verso Brent, che ha dovuto balzare in avanti dopo aver commesso un leggero errore nella presa.

72 punti in piedi tra Deepti Sharma, che ha fatto una multa di 54, e Poonam Raut, che ha fermato l’Inghilterra, prima che Ecclestone intervenisse. Dipty, cercando di tirare una palla piena dal filatore sinistro, aveva saltato la palla ai tronchi pochi minuti prima di pranzo.

Mithali è culminata in un brutto gioco quando è stata lanciata dalla bella Ecclestone che ha tagliato il gambo prima che Raut tirasse la consegna direttamente alla gamba quadrata.

Con la fine dell’economia di Sciver, l’India ha permesso che le loro frustrazioni si sviluppassero.

Pooja Vastrakar è stato punito per una scossa in Heather Knight prima che Harmanpreet Kaur, l’ultimo battitore conosciuto, spazzasse via il cattivo e si allontanasse da Ecclestone fino ad Amy Jones.

E mentre l’Inghilterra ha provato, non è stata in grado di superare Rana e Bhatia, che hanno combattuto insieme per 115 minuti prima del brusco ma puntuale traguardo.

Per Ecclestone, il suo carico di bowling negli ultimi tre giorni è stato l’equivalente di giocare sei partite ODI e mezzo, il che potrebbe spiegare il modo in cui si è stancata quando il gioco è diminuito.

“Questo creerà fiducia” – quello che hanno detto

Il capitano dell’Inghilterra Heather Knight, parlando al Test Special: “È stato frustrante perché era così ben allestito. È un peccato che abbia piovuto il terzo giorno.

“Abbiamo cercato di forzare il punteggio e le ragazze sono state fantastiche. Sono davvero orgoglioso di come ci siamo riusciti”.

Capitano India Mithali Raj: “E’ un risultato incredibile dopo il crollo dei primi inning. I nuovi arrivati ​​si sono alzati e si sono esibiti per la squadra.

“Abbiamo un ambiente molto positivo nello spogliatoio. Questa è una buona cosa per questi ragazzi. Questo aiuterà sicuramente a costruire fiducia sul lavoro in un giorno”.

Giocatore della partita Shafali Verma: “I giocatori esperti mi danno sempre fiducia, significa molto per me.

“Sono deluso di non essere arrivato a un secolo fa.”

L’ex sarto indiano Sinhal Pradhan: “È iniziato con la resistenza di Verma e Sharma e poi è crollato di nuovo e non sono stati fatti contributi da personaggi come Raj e Kaur.

“Allora è stato bello vedere le generazioni più giovani di battitori che erano in esecuzione la guardia posteriore. Stiamo vedendo diversi livelli di colpire da questa squadra indiana”.

READ  Il risultato e gli ultimi aggiornamenti sulla semifinale