TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il processo di Derek Chauvin: difesa e accusa per presentare argomenti conclusivi – LIVE | Notizie dagli Stati Uniti

Bentornati alla nostra copertura in diretta del processo Derek Chauvin. Le discussioni conclusive nel caso di omicidio contro un ex ufficiale di polizia di Minneapolis dovrebbero iniziare alle 9:00 ora locale. Minneapolis.

Affronta Chauvin, un ex ufficiale bianco del dipartimento di polizia di Minneapolis spedizione Omicidio di secondo grado, omicidio di terzo grado e omicidio colposo di secondo grado nella morte di George Floyd il 25 maggio 2020. Durante l’arresto, Chauvin ha premuto il ginocchio contro Floyd, che era nero, per nove minuti e 29 secondi.

Floyd è stato spinto sul marciapiede, legato e sottomesso mentre Chauvin ha tenuto fermo il ginocchio. Matt Floyd. Aveva 46 anni. La sua morte ha scatenato proteste per chiedere giustizia razziale in tutto il mondo.

Il processo di Chauvin è iniziato sul serio il 29 marzo con dichiarazioni di apertura e 14 giorni sono emersi dalla testimonianza dei testimoni. Una volta terminato il blocco, la giuria inizia a deliberare e verrà rimossa dall’incarico fino a quando non verrà raggiunto un verdetto.

L’accusa e l’avvocato di Chauvin si sono concentrati su due punti principali TemiUso della forza e causa della morte.

I pubblici ministeri affermano che l’uso della forza da parte di Chauvin è stato eccessivo, deviando dalla politica dell’amministrazione e dagli standard della polizia nazionale. Affermano anche che Floyd è morto a causa della mancanza di ossigeno causata dall’autocontrollo della polizia.

Ce l’ha Eric Nelson, che rappresenta Chauvin Presumo That Floyd è morto per un evento cardiaco acuto causato da una cardiopatia sottostante, dall’uso di metanfetamina, fentanil e / o da una combinazione di questi agenti. Nelson ha anche affermato che l’uso appropriato della forza è un atteggiamento e atti che sembrano cattivi possono essere legali e giustificati. L’avvocato ha anche affermato che la folla vicino al luogo di arresto era un pericolo per gli agenti.

READ  La rivelazione di spionaggio degli agenti della NSO suscita polemiche politiche in tutto il mondo | India

Mentre Minneapolis attende il verdetto, questa città e altre negli Stati Uniti si stanno preparando per potenziali proteste. Le proteste contro le uccisioni della polizia sono scoppiate negli Stati Uniti questo fine settimana, con le tensioni alle stelle negli ultimi due omicidi.

Giù Wright, 20 anni, è stato colpito a morte in un sobborgo di Minneapolis da un ufficiale di polizia bianco durante una fermata del traffico l’11 aprile. L’ultima versione del filmato della telecamera mostra l’omicidio di un tredicenne a Chicago Adamo di Toledo, Chi ha alzato le mani, anche ampiamente stimolato Proteste.

Ti forniremo le ultime notizie in tempo reale, nonché analisi e rapporti dei nostri corrispondenti sul campo.