TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Prio di Ferrardi e Locatelle nel cuore della giovane Italia rinata | Italia

d.È già stato all’estate da record di Roberto Mancini per l’Italia. Il Assuri Mai segnato tre gol in una partita del Campionato Europeo prima del sipario sulla Turchia a Roma. Ora lo hanno fatto due volte in due partite e hanno portato la porta inviolata in entrambe le occasioni.

Ascolta la formula magica dei loro giocatori e potresti rimanere deluso dalla risposta. “Non è un segreto per questa squadra”, ha insistito il centrocampista Nicole Barella dopo la demolizione della Svizzera di mercoledì. “C’è entusiasmo dentro e fuori dal campo. È una piccola squadra”.

O forse l’ultimo pezzo è il segreto. In un’altra intervista, Barella ha riflettuto sul fatto che stava giocando insieme ad alcuni membri della sua squadra come uno degli under 15 italiani.

I legami all’interno di questa squadra sono forti e chiari in innumerevoli piccoli modi. Ogni giocatore ha abbastanza spazio nel campo di allenamento di Cavarciano in Italia per avere la propria stanza, ma alcuni hanno scelto di condividere di più – anche quando gli attaccanti, tra cui Ciro Immobile e Andrea Pelotti, inizialmente si contendono un posto, l’amicizia è più della loro competizione XI .

In una lettera aperta prima della partita, Mancini ha assicurato alla sua squadra che “scenderò in campo con lo stesso atteggiamento spensierato che avevi quando eri un bambino che iniziava a giocare a calcio”. Era quello spirito, come i risultati, che affascinava: la determinazione dell’Italia a divertirsi, la voglia di battere il 3-0 con la stessa entusiasmo di prima che il primo gol entrasse dentro.

Siamo lontani dall’autunno del 2017 Assuri Sotto Giambio Ventura ha mancato la qualificazione ai Mondiali, rifiutandosi di mandare il suo attaccante più talentuoso Lorenzo Insane – anche se aveva bisogno di un gol per evitare di essere eliminato nel secondo turno dello spareggio contro la Svezia. Nonostante abbia accusato il manager, il suo fallimento è stato ampiamente percepito come parte di un quadro più ampio della caduta nazionale in Italia.

“Questo fallimento non è venuto dal nulla”, ha detto l’ex allenatore dell’Italia Arigo Sachi. “Siamo venuti qui da due Mondiali devastanti”.

L’Italia non è riuscita ad accedere alla fase a gironi nel 2010 e nel 2014. Nel frattempo sono arrivate alla finale e ai quarti di finale degli Europei, ma sono state contraddizioni: due estati magiche scritte da allenatori che hanno catturato una bottiglia di fulmine. Cicerone Brandelli ha ricevuto il meglio da Antonio Casano e Mario Palotelli. Antonio Conte ha convinto Greciano Belle ed Emmanuel Giaccherini che Romelu Lukaku ed Eden potevano fare meglio che rischiare.

Euro 2020 è iniziato raramente, ma lo slancio della speranza è tutt’altro che realizzabile quest’estate. Sta emergendo una nuova generazione, guidata non solo da Parella ma anche da Manuel Locatelle, i cui brillanti gol hanno tagliato mercoledì la Svizzera, e dal portiere Gianluigi Donorumma.

Sachi, che è stato nominato coordinatore delle squadre giovanili dell’Italia dopo la sua uscita dai Mondiali del 2010 ed è in quel ruolo da quattro anni, potrebbe avere qualche merito. Ha ribadito di volere che l’Italia sia come la Spagna, “i tifosi non apprezzeranno se giochi male e vinci”.

Ciro Immobile festeggia con il suo allenatore Roberto Mancini dopo il terzo gol dell’Italia contro la Svizzera. Foto: Ettore Ferrari / AP

Semmai, il gruppo emergente a Euro 2020 riflette un mix di idee italiane distintive. Da Conte, Mancini ha beneficiato del lavoro del suo staff tecnico in Serie A – che ha creato Parella da un pirata che voleva fare tutto da solo come strumento di precisione nel centrocampo a attacco rapido dell’Inter – a Simon Inzaki, che ha fornito una mappa di come molto C.

L’Italia punta ancora molto su una coppia di Sassuolo. Locatelle e Dominico Ferrari si sono uniti per un emozionante gol in apertura contro la Svizzera, che deve molto al manager delle ultime tre stagioni Roberto de Gerby.

Se Mancini chiederà all’Italia di giocare con la spensieratezza dei bambini, il Sassuolo a volte sembrerà dei bambini ricchi di zucchero e verrà abbandonato incautamente. Prima di partire per lo Shakhtar Donetsk quest’estate, de Serby ha rilasciato un’intervista disgustosa sul concetto di “equilibrio” difensivo e ha chiesto perché l’equilibrio non potesse essere raggiunto creando molte opportunità e dando alcune all’altra estremità.

La sua caparbia insistenza nel giocare da dietro ha portato alla concessione di molti gol indesiderati. Tuttavia, Locatelle è sbocciato, riprendendosi dalla delusione di essere messo da parte dal 20enne Milan e chiudendo questa stagione più recente, la Serie A. Il giocatore con il maggior numero di passaggi a partita in tutto Ferradi ha segnato 17 gol dalla fascia destra, raggiungendo solo la doppia cifra per la prima volta nella stagione precedente.

Il Sassuolo è un serio esempio di cultura nazionale che cambia. Nessuno che sia sorpreso di vedere una squadra italiana che cerca di attaccare come la migliore forma di difesa in questi euro può concentrarsi maggiormente sulla Serie A, che ha segnato più gol a partita nei primi cinque campionati europei nel 2020-21.

Mancini ha la sua mappa. Molti dei principi cardine dell’Italia – la voglia di dettare il tempo – sono l’evoluzione di quanto visto in passato, dall’Inter e dalle sue squadre al Manchester City. Tuttavia accettò anche quel momento, adattando la sua struttura alla forza dei giocatori fiorenti a livello di club.

Il suo ritornello comune negli ultimi quindici giorni è stato che non ci sono giocatori titolari nella sua squadra, solo regole che lo limitano a 11 in campo contemporaneamente. Potrebbe provare altre opzioni domenica contro il Galles, già qualificato per gli ottavi di finale della difesa.

Dal momento che ha saltato le prime due partite per un infortunio al ginocchio, dovrebbe essere presente Marco Verratti. “Chiunque giochi, si esibirà meglio”, insiste Parella. I bambini in Italia non sono fatti per divertirsi.

READ  Avviso di esplosione del governo: l'esperto prevede "100.000 casi giornalieri" bloccando la decisione nel Regno Unito | notizia