TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il nuovo PC di Microsoft Flight Simulator migliora: sì, la modalità VR è finalmente buona finally

Chiunque abbia giocato a un simulatore di volo sa che lo spazio sullo schermo è fondamentale. Una TV o un monitor con una media di 16:9 va bene per la maggior parte dei videogiochi, ma i simulatori di volo sono tutti incentrati sulla percezione spaziale di sedersi nella cabina di pilotaggio, sbirciare in un’enorme console di pulsanti e schermi virtuali e ottenere una vista atmosferica incorniciata da un piano del parabrezza e finestre.

Uno schermo più ampio è l’ideale per quella simulazione, mentre un fantastico visore VR apre l’ambiente virtuale, ma a scapito degli elevati requisiti di elaborazione della VR.

Da luglio 2020, le squadre responsabili di Simulatore di volo Microsoft È stato Un impegno a creare una versione VR davvero giocabile dal gioco. Questo voto iniziò mesi dopo con seri tumulti, e poi… I miei primi esamiHo avvertito i fan preoccupati di non preparare lo stomaco per una corsa accidentata.

L’unica balbuzie dovrebbe venire dall’aria lì

Questa settimana la mia musica è cambiata. Ora consiglio a tutti coloro che hanno un PC da gioco ad alte prestazioni e un visore VR di fare tutto il possibile per testare MSFSModalità VR. Questo arriva sulla scia di una patch gigante che è stata rilasciata insieme La nuova versione del gioco per Xbox Series X/S. La patch mira alle prestazioni dipendenti dalla CPU del gioco e offre frame rate più stabili, sia su un monitor standard che su un paio di lenti per visore VR.

La differenza più grande deriva dal confronto diretto con il primo scenario di test VR, poiché gira su una piattaforma con una CPU i7-8700K, NVIDIA RTX 3080 GPU, 32 GB DDR4-3000 RAM. A dicembre 2020, ho sottolineato che non potevo aggiornare il gioco a 90 fps con le impostazioni VR più basse mentre la risoluzione è stata ridimensionata al 60 percento del conteggio originale. Usando lo stesso hardware questa settimana, posso aumentare leggermente le impostazioni grafiche diverse, eseguire la mia risoluzione originale al 70 percento e raggiungere un frame rate che si aggira intorno ai 90 fps.

Un importante contributo alle precedenti scarse prestazioni sono stati i rally dei tempi. Il numero di balbettii e picchi nel gioco è stato notevolmente ridotto grazie agli ultimi aggiornamenti della versione per PC, quindi anche quando sorvoli una città densamente popolata MSFS Non riesco a tenere il passo con il requisito di aggiornamento di 90 fps, il frame rate si aggira ancora intorno agli 80 fps.

Questa ottimizzazione è la salsa segreta per resistere a frame rate bassi in VR. Potresti stare bene con un aggiornamento più lento all’interno dei confini di un piano virtuale che si muove lentamente, soprattutto perché MSFS Riguarda la sperimentazione deliberata e attenta di aerei realistici, piuttosto che battaglie che infliggono vittime. Se ciò significa che vuoi eseguire questo gioco su hardware più lento o eseguire impostazioni diverse per raggiungere un frame rate massimo di 72 fps o addirittura 60 fps, otterrai più potenza.

Ora, con la balbuzie dipendente dalla CPU notevolmente ridotta, posso tranquillamente affermare che gli appassionati di PC e VR non hanno più bisogno dell’hardware più costoso immaginabile per scoprire cosa MSFSPotrebbe apparire la modalità VR.

Come nei miei test sulla versione console, ho ruotato le posizioni selezionate che conosco bene per i miei test VR. Alcuni sono pieni di enormi paesaggi urbani. Altri sono distese di pianura desolate e noiose. Pochi di loro mi hanno richiesto di volare attraverso valli con terreni estremi e sistemi meteorologici forti da abbinare. Ho scoperto che le città dense avevano maggiori probabilità di causare un leggero calo del frame rate rispetto a enormi distese di natura, mentre tutti gli scenari erano ancora soggetti a interruzioni occasionali e strane della durata fino a 10 secondi. Non sono sicuro di quanto queste pause influenzeranno i server di gioco che sono stati bombardati dai nuovi proprietari di console, ma gli ostacoli erano sicuramente fastidiosi, anche se metterò in pausa i continui inciampi su versioni VR e PC vecchi o obsoleti.

Fai anche attenzione: i dettagli geometrici possono ancora diventare strani quando ti avvicini a loro in VR. Questo perché il dispositivo di scorrimento con un forte livello di dettaglio mantiene il gioco impegnativo a una velocità regolare. Tra questo problema ed elementi a bassa risoluzione come trame e riflessi d’acqua, il tuo cervello non sarà necessariamente indotto a pensare che sei su un vero volo, anche se circondi il tuo dispositivo di realtà virtuale con sistemi di controllo del PC realistici e soddisfacenti. A meno che tu non abbia un supercomputer del futuro, sei nella realtà virtuale per una maggiore visibilità e comfort generale, non per immagini realistiche. (Sebbene in alcuni luoghi, in particolare alla Fiera di Seattle sopra, MSFS Può ancora sembrare fantastico in VR, grazie a come funzionano bene molti sistemi meteorologici.)

Ho anche testato alcune corse VR con RX 6800XT di AMD Nella stessa macchina e sorpreso di vedere che la GPU fatica di più a raggiungere frame rate simili. Spero che la soluzione a questo problema siano piccole patch per Xbox Game Studios o AMD, soprattutto perché mi aspettavo che AMD vincesse questa particolare battaglia (dato che le console Xbox Series X/S beneficiano già dell’architettura GPU RDNA 2 di AMD).

Un avvertimento: cruscotti sfocati

Gli stessi miglioramenti si possono trovare nella versione non VR del gioco su PC. Questa è un’ottima notizia per chiunque possa aver sperimentato prima MSFS per timer Abbonamento Game Pass Quindi cauzione. Se sei tu, ti consiglio di volare MSFS di nuovo sul computer.

Il modo migliore per ottenere frame rate medi più elevati in VR deriva da una risoluzione inferiore in interni MSFSMenu grafici VR. Quindi, vieni a patti con il minor numero possibile di permutazioni legate all’ombra. L’occlusione ambientale è un’ottima opzione grafica per consentire tocchi d’ombra molto più realistici sugli oggetti nella tua cabina di pilotaggio. Allo stesso tempo, elimina i frame VR più di quanto valga.

Inizia andando alla scheda delle impostazioni “Sviluppatore” in SteamVR e attiva “Tempo frame” o “Grafico delle prestazioni della GPU. “Questa configurazione ti mostrerà sempre una piccola scatola strana. Una volta che questa schermata è attiva, avvia una rapida istanza di volo VR a New York City o Londra, attendi un minuto per i dati in streaming attraverso il cloud, metti in pausa e suona con le impostazioni grafiche Vedrai un effetto istantaneo sul grafico del tempo del fotogramma durante la pausa di metà gioco e avrai bisogno di un conteggio di circa 11,1 per 90 fps, 12,5 per 80 fps o 13,9 per 72 fps Quando vedi un numero avvicinandosi a una di queste frequenze di aggiornamento, riattiva la pausa, raditi normalmente e guarda il grafico della variazione delle prestazioni prima di tornare ai menu e regolare di nuovo.

Il tuo risultato preferito richiederà probabilmente una forte riduzione della precisione. Ciò significherà del testo sfocato sui dashboard, ma anche alcune soluzioni alternative predefinite per i dettagli remoti tramite tecniche di anti-aliasing in-game. (In altre parole, se stai utilizzando una suite VR più recente come Indicatore LEDo HP Reverb G2 o Oculus Quest 2 E guarda in lontananza, HTC Vive 1.0 non apparirà sfocato.)

Assicurati di disabilitare tutte le opzioni “rilascia” in SteamVR per MSFS. Questo sistema fa un lavoro particolarmente scarso nel risolvere una sfocatura in costante movimento nel tuo campo visivo.

Se ti sei tuffato nella realtà virtuale come risultato di questo articolo, o se hai già avuto fretta di farlo da quando l’aggiornamento è stato lanciato circa 24 ore fa, mi piacerebbe sentire i risultati dei tuoi test e i consigli nei commenti sezione sottostante.

Elenco immagini di Xbox Game Studios/Asobo Studios

READ  Si dice che i remaster di GTA 3, Vice City e San Andreas siano in preparazione per il rilascio quest'anno • Eurogamer.net