TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il miliardario italiano Del Vecchio aumenta le quote di Mediopanga

Leonardo del Vecio, fondatore di Luxotica Mediobanga ha portato la propria partecipazione in Spa al 15,4%, rafforzando la propria posizione di maggiore azionista della banca d’affari italiana.

Del Vecchio ha alzato la posta Lunedì dal 13,17% attraverso la sua Dolphin Charles Investment Company, secondo una dichiarazione della Consos. Lo stesso giorno la Fininvest di Silvio Berlusconi Ha venduto l’intera posizione e ha lasciato la banca circa 13 anni dopo. La decisione di Finvenvest di collegare “il proprio portafoglio di investimenti con razionalità e ristrutturazione”, secondo un comunicato.

Ad agosto, Del Vecchio, 85 anni, Ha vinto l’approvazione della Banca Centrale Europea per raddoppiare la sua partecipazione in Mediopanka al 20%. Ha criticato il management di Mediopanka per essere troppo inattivo nella ricerca di opportunità di crescita.

Secondo il Bloomberg Billionaire Index, il leader del leader Eisler Luxotica ha un patrimonio netto di 27,5 miliardi di dollari. Cerca di diversificare finanziariamente la sua ricchezza, il che di solito produce rendimenti più elevati rispetto al settore degli occhiali.

Crescita dei profitti finanziari del terzo trimestre della banca L’investment banking e la gestione patrimoniale sono supportati dal reddito. Il suo amministratore delegato è Alberto Nagal Ha detto che era una combinazione immaginaria in una chiamata con gli analisti la scorsa settimana Unigredit e Mediobanga “capiscono un po ‘entrambi”.

– Con l’aiuto di Tomaso Ebert

READ  Il 'Super Taster' che ha perso l'olfatto aiuta gli italiani a ritrovarlo