TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il messaggio esilarante della mamma al suo capo dopo aver lasciato il lavoro si ritorce contro dopo che “gli stipendi arrivano in ritardo”

Molti di noi si sono divertiti a sognare ad occhi aperti in cui diamo il nostro avviso in modo sorprendente durante un momento tranquillo al lavoro.

Ma una donna lo ha reso realtà dopo aver recentemente lasciato il lavoro per lavorare invece come fornaio a tempo pieno.

La mamma Tasha King ha congelato la parola “Ho lasciato” su un biscotto – in un addio scherzoso al suo capo.

Ma ha finito per mangiare lei stessa il delizioso addio perché l’ha “pagata in ritardo”.

Tasha lavorava come commessa al dettaglio da otto anni, ma alla fine ha deciso di smettere di cucinare.

Come scherzo spensierato per intrattenere il suo ex capo, questa 32enne dello Yorkshire ha preparato un grande biscotto con gocce di cioccolato decorato con la parola “Scusa per la tua perdita”. Sono io. Ritirare’.

Un biscotto decorato con un divertente addio

Ma dice che ha finito per prendersi gioco di se stessa con i suoi figli perché è stata pagata più tardi del previsto, quindi non ha effettuato il viaggio finale con la ricevuta di pagamento come inizialmente previsto.

La madre di due bambini ha condiviso le sue esilaranti creazioni sui social media, attirando migliaia di Mi piace e ispirando molti a fantasticare sulle loro dimissioni perfette.

Un utente ha suggerito che Tasha avrebbe dovuto inviare al suo ex datore di lavoro una foto del biscotto, ma lei stessa lo mangia, spingendo il fornaio a rivelare “è quello che ho fatto”, prima di dire alla gente “mi ha pagato in ritardo, quindi io e i miei figli lo abbiamo mangiato invece di quello”.

READ  L'Italia sta indagando su un presunto cartello tra compagnie di assicurazione auto

“È così liberatorio per me essere il mio manager”, ha detto Tasha. “Lavoro nel commercio al dettaglio dal 2013, e anche se lei paga i conti, non sarà mai la mia carriera”.

“Avevo intenzione di prendere il biscotto il 1 giugno, per ottenere la mia ultima busta paga, ma con la mia busta paga arrivata in tarda mattinata, l’ho usato in un post sui social media e la mia famiglia e invece mi è piaciuto.

fetta di biscotto
Il suo pane geniale è diventato virale

“In realtà non l’ha mai capito. È sempre stato pensato per essere solo per una piccola risata: la vita è troppo breve per essere seria”.

“Penso che se glielo dessi, farebbe una risatina, ma sarebbe più interessato a mangiarlo.

“Da quando ho condiviso il cookie ‘I Quit’ online, ho ricevuto alcune risposte che sono state ancora più congratulazioni Sito di social network Facebook pagina.

“Ma ho anche ricevuto risposte da persone che hanno segnalato i colleghi, dicendo ‘Dovremmo farlo la prossima volta che ci verrà chiesto di lavorare nei fine settimana'”.

“Se le persone debbano fare torte di rassegnazione, penso, dipenderà davvero dal senso dell’umorismo del loro capo.

“Un biscotto di dimissioni è sicuramente molto meglio di una lettera?”

A luglio, Tasha ha avviato la sua attività, Valkyrie Cakes, e ha acquisito maggiore fiducia nel suo mestiere.

“Mi è sempre piaciuto cucinare, ma non sono sempre stata brava a farlo”, ha detto Tasha. “Tre o quattro anni fa ho fatto una torta di compleanno per la mia figlia maggiore, e non l’ho fatta troppo male, quindi è stato portato via lì”.

READ  fast food | Nuovi siti web per attività commerciali locali - Santa Cruz Sentinel

“Quando guardo le ciambelle che facevo, le rompo perché so che ora posso fare di meglio.

“Quando ho iniziato, preparavo le torte in circa sei ore. Ora posso farle in tre o quattro ore.

“Non ho mai avuto intenzione di essere il capo di me stesso e non so cosa avessi intenzione di fare. Ma sono felice che questa piccola attività secondaria sia riuscita.

Bakr Tasha, 32 anni, e il suo compagno Adam, 33
Bakr Tasha, 32 anni, e il suo compagno Adam, 33

Hai lasciato il tuo lavoro in modo fantastico? Fateci sapere nei commenti

“C’è stato un flusso di cassa extra durante la chiusura dell’anno scorso. Non mi sarei mai aspettato che decollasse come è successo, ma sono molto fortunato.

“I miei amici e la mia famiglia sono stati quelli che mi hanno incoraggiato all’inizio, ma i miei clienti sono i miei più grandi fan.

“Sono davvero di supporto: ho clienti davvero fantastici. Il passaparola è probabilmente il luogo da cui traggo la maggior parte del mio lavoro, il che significa che sto andando davvero bene.

“Ecco perché faccio questo lavoro: amo far sorridere e ridere le persone. Tutti amano la festa, tutti amano la torta, rende felici le persone.

“Se riesco a creare qualcosa di loro, ho fatto il mio lavoro”.

Hai una storia da condividere? Vogliamo sapere tutto di lui. Scrivici a [email protected]