TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ike è pronto a fare un’offerta di Kroencke ‘molto convincente’ all’Arsenal, dicendo che è stato ‘pagato’

Il miliardario proprietario di Spotify spera ancora che Kroenke Sports & Entertainment lo “ ascolterà ” mentre compete per il controllo dei Gunners

Daniel Eck vuole riportare l’Arsenal all’antico splendore e afferma di aver ottenuto i soldi per rendere Stan Kronk uno “spettacolo convincente” per il club.

Eck, mentre parlava CNBCHa aggiunto che era stato “molto serio” riguardo alla presa in consegna del club e che non era stato rinviato Dichiarazione di martedì degli attuali proprietari di Kroenke Sports & Entertainment (KSE) che non intendono vendere.

Il miliardario svedese riceve sostegno dalle leggende dell’Arsenal Thierry Henry, Dennis Bergkamp e Patrick Vieira Nel suo tentativo di prendere in consegna l’Emirates Stadium.

Cosa è stato detto?

Alla domanda se pensa di poter acquistare l’Arsenal, Il 38enne ha insistito sul fatto che era serio e ha rivelato che le finanze erano pronte per un’offerta imminente.

Ike ha detto: “Sono un tifoso dell’Arsenal da quando avevo otto anni”. “L’Arsenal è la mia squadra. Amo la storia, amo i giocatori e ovviamente amo i tifosi.

Quindi, quando lo guardo, vedo solo un’enorme opportunità per impostare una vera visione affinché il club torni alla sua gloria.

“Voglio creare fiducia con i fan. Voglio coinvolgere di nuovo i fan.

“Sono molto serio. Mi sono assicurato i fondi per questo e voglio fare quella che penso sia un’offerta molto convincente ai proprietari e spero che sentano la mia voce”.

E la famiglia Chronex?

Gli attuali proprietari della Borsa del Kuwait hanno dichiarato martedì che non intendono vendere Ci impegniamo ad aiutare il club a tornare a competere per titoli importanti sotto la guida di Mikel Arteta.

READ  1 ° Gran Premio di Gran Bretagna nelle qualifiche per le gare di velocità | Gli sport

In risposta, Ike ha detto di essere consapevole che i suoi piani con l’Arsenal potrebbero richiedere del tempo per diventare realtà.

Ha detto: “Sono un fan da 30 anni”. “Certamente non mi aspettavo che questo accadesse dall’oggi al domani. Sono preparato per questo sarà un lungo viaggio.

“Tutto quello che posso fare è preparare e fornire quella che penso sia una presentazione molto ponderata [the Kroenkes] Spero che sentano la mia voce.

“Mi concentro solo sul club, mi concentro sui tifosi e mi concentro sul tentativo di riportare il club alla gloria.

“Sono prima di tutto un tifoso. Questa è la cosa più importante per me e voglio che il club faccia meglio. Questa è la mia preoccupazione principale”.

Ulteriore lettura