TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I talebani si impadroniscono della capitale provinciale in Afghanistan | Afghanistan

il talebani Ha catturato una capitale provinciale afgana dopo che nessuno ha ascoltato le richieste di rinforzi da parte delle forze di sicurezza locali, in un duro colpo al governo appoggiato dall’Occidente.

Zaranj, nella provincia sud-occidentale di Nimroz, è caduta dopo appena tre ore di combattimenti per diventare la prima capitale provinciale ad essere occupata dai ribelli, che hanno intensificato la loro offensiva nazionale mentre le forze straniere si sono ritirate da essa. Afghanistan Dopo 20 anni di guerra.

Venerdì sera, combattenti talebani pesantemente armati alla guida di Humvees catturati hanno pattugliato le strade di Nimroz, uno dei principali centri finanziari del paese, mentre i leader talebani hanno dichiarato il coprifuoco per tutta la notte.

“Nessun posto nell’intera provincia di Nimroz è sotto il controllo del governo: i talebani hanno preso tutto”, ha detto un funzionario locale. “Le forze di sicurezza sono fuggite in altre province o si sono arrese ai talebani”.

Funzionari della città vicino al confine con l’Iran hanno affermato che le forze governative hanno chiesto rinforzi per più di una settimana, ma le loro chiamate sono rimaste senza risposta.

Secondo i residenti, circa 3.000 persone sono fuggite in Iran prima che il paese vicino chiudesse i suoi confini. I residenti locali con legami con il governo si nascondevano, temendo attacchi di rappresaglia da parte dei talebani.

“I combattenti talebani camminano liberamente per le strade”, ha detto al telefono Shakib, un residente locale. E chiunque sia stato in grado è fuggito in Iran la scorsa notte prima di chiudere i confini. Anche io e la mia famiglia abbiamo cercato di scappare, ma siamo arrivati ​​troppo tardi. Tutti hanno paura dei nostri nuovi governanti”.

Le forze talebane hanno Ha spazzato l’Afghanistan da quando ha lanciato la sua campagna a maggio, conquistando vaste aree di terra rurale. I ribelli inizialmente non hanno preso di mira le principali aree urbane, ma ora minacciano diverse grandi città, come Herat.

I talebani occupano la capitale provinciale in Afghanistan - video
I talebani occupano la capitale provinciale in Afghanistan – video

Funzionari di Zaranj hanno affermato che le forze governative hanno richiesto rinforzi per circa 10 giorni senza alcuna risposta. L’attacco alla città di mercoledì si è intensificato questa settimana dopo che i combattenti talebani hanno invaso un distretto vicino.

Un funzionario locale ha detto che i combattimenti di venerdì si sono concentrati intorno all’ufficio del governatore, alla polizia locale e al quartier generale dei servizi segreti e sono terminati quando le forze governative si sono ritirate. I combattenti talebani hanno anche attaccato la prigione della città e rilasciato i detenuti.

Un altro funzionario ha dichiarato: “Non sappiamo dove siano il governatore locale e il capo della polizia, sappiamo solo che sono fuggiti da Zaranj questo pomeriggio”.

Nel frattempo, a Sheberghan, la capitale provinciale di Jowzjan, venerdì sono scoppiati aspri combattimenti strada per strada, e a Herat, le forze governative con uomini armati fedeli al signore della guerra Ismail Khan stavano sparando in almeno una parte della città. .

A Kabul, militanti talebani hanno ucciso il capo del centro media e media Dawa Khan, nell’ultimo di una serie di omicidi volti a indebolire il governo democraticamente eletto del presidente Ashraf Ghani.

Un leader talebano ha detto a Reuters che la cattura di Zaranj ha rappresentato una grande vittoria strategica data la sua vicinanza al confine iraniano.

“Questo è l’inizio e vediamo come le altre province cadranno nelle nostre mani molto presto”, ha detto.

READ  L'OMS approva il vaccino cinese Sinovac Covid | Vaccini e immunizzazione