TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I lettori scelgono i loro ristoranti preferiti a Norwich

Dall’autentico cibo di strada di ispirazione italiana e asiatica alla cucina raffinata e alle delizie culinarie, i buongustai di Norwich hanno spesso l’imbarazzo della scelta.

Abbiamo chiesto ai nostri lettori sui social media quali sono i loro ristoranti preferiti e qui ci sono alcune delle loro risposte.

1. Pinoli

Oliver Boon ha aperto un nuovo ristorante italiano chiamato Benoli in Orford Street a Norwich.  con Me

Pinoli, in Orford Street a Norwich.
– Credito: Archant

Benoli è nascosto in fondo a Timber Hill su Orford Street nel centro della città.

Dalla sua apertura nel luglio 2019, il ristorante è diventato uno dei preferiti dagli amanti dell’Italia a Norwich.


Potrebbe piacerti anche guardare:


Lo chef e proprietario Oliver Boone e il suo team di cucina hanno lavorato in alcuni dei migliori ristoranti del paese e sono stati profondamente influenzati dal cibo italiano durante i viaggi.

Il suo menu si rivolge a carne e pesce, oltre a vegetariani e vegani, ed è famoso per la sua pasta fresca fatta a mano.

2. fattoria

Hannah Springham e Andrew Jones di Farmyard, dopo che gli imprenditori si sono incontrati in St. Benedict Street

Hannah Springham e Andrew Jones di Farmyard.
Credito: Dennis Bradley

Farmyard Bistro si trova in St Benedicts Street e Caratteristiche nella Guida Michelin 2021.

Come suggerisce il nome, l’azienda si concentra sulla fornitura di prodotti locali di alta qualità, direttamente da coltivatori e agricoltori.

Al centro del ristorante c’è una cucina aperta con forno a carbone, che aggiunge molto sapore a varie carni e pesce.

che è Di proprietà dello chef Andrew Jones e sua moglie Hannah Springham che possiede anche The Dial House a Norwich.

Enoteca, Norwich.  Foto: Sonya Duncan

Enoteca, Norwich. Foto: Sonya Duncan
– Fonte immagine: Eastern Daily Press © 2009

3. Cantina dei vini

Una delle “gemme nascoste” di Norwich, secondo i nostri lettori, Wine Cellar si trova a Guildhall Hill.

READ  Jeremiah's Italian Ice è stato nominato Best Dining Excellence da Entrepreneur

Il ristorante offre un’esperienza culinaria raffinata con un’ampia selezione di vini, insieme a un menu classico, serale e di dessert.

Il ristorante si descrive sul suo sito web come “un pezzo di paradiso gourmet che è cresciuto dallo spirito del grande vino, dell’ottimo cibo e del servizio generoso”.

Un lettore del Norwich Evening News ha scritto: “La cantina non delude mai in termini di cibo, servizio e atmosfera. Perfetto per un pasto intimo o per divertirsi in gruppo. Ottimi menu e tanto vino tra cui scegliere”.

All'interno del ristorante Bishop's a Norwich.  Fotografia di Simon Finley

All’interno del ristorante Bishop’s a Norwich. Fotografia di Simon Finley
– Credito: foto EDP 2011 (01603) 772434

4. Vescovo

Bishop’s Dining Room and Wine Bar è un piccolo e intimo ristorante situato su St Andrew’s Hill, una delle più antiche corsie di Norwich.

Bishop’s è una raffinata selezione di ristoranti nel centro della città.

Offre un assaggio del “vero cibo del Norfolk” con cibo di provenienza locale e menu stagionali.

Il critico gastronomico Jay Rayner ha detto su The Observer: “Le cose più semplici sono fatte bene con la giusta attenzione ai dettagli. Tutto descrive il vescovo”.

5. Joanna Blue

Ristorante Blue Juana.  Il direttore generale Nene Lear a sinistra e lo chef Tom Thornber Foto: ANT

Ristorante Blue Juana.
– Credito: Anthony Kelly

Blue Joanna si trova nel cuore del Triangolo d’Oro di Norwich.

Il bar e ristorante di Unthank Street è stato aperto nel 2015 e offre un menu di ispirazione asiatica, cocktail, dischi in vinile e musica dal vivo.

Descritto come “cucina divertente”, il menu include anche opzioni vegane e senza glutine.

È diventato una scelta molto popolare per chi cerca un’atmosfera rilassata e cibo in stile tapas.

6. Ristorante di Roger Hickman

Il Norfolk Top Chef Roger Hickman è l’omonimo del ristorante di Roger Hickman situato in Upper St Giles Street.

Questo ristorante è un altro ristorante trovato nella guida Michelin. Presentare un ambiente “elegante” e piatti creativi utilizzando prodotti di altissima qualità.

Hickman riceveva le sue battute di cucina a questo indirizzo quando era la casa di Adlard.

Scrive sul sito della Guida Michelin: “Un ristorante a gestione personale in una parte storica della città, con colori tenui, arte moderna e angoli romantici. Il servizio è attento ma non invadente. La cucina è moderna e complessa e mostra rispetto per i sapori naturali degli ingredienti. ”

7. Trattoria Rustica

Trattoria Rustica, Princes Street, Norwich.  Un rapporto di famiglia con Mario, Raffaella Ochai e sua figlia

Trattoria Rustica, Princes Street, Norwich. Rapporto familiare con Mario, Raffaella Ochai e la figlia Jessica.
Credito: Steve Adams

La Trattoria Rustica ha aperto nel 1995 in un edificio del XVI secolo in Princess Street, tra la medievale Elm Hill e la cattedrale.

Gli amanti del cibo possono godersi un’autentica esperienza culinaria in questo ristorante cavernoso con soffitti a volta e tovaglie rosse a scacchi.

Di proprietà e gestito dalla stessa famiglia da oltre 25 anni.

Il ristorante offre un ampio menù di specialità di ispirazione italiana, cucinate al momento e servite in uno stile familiare tradizionale.

Trattoria Rustica, Princes Street, Norwich.  Foto: Steve Adams

Trattoria Rustica, Princes Street, Norwich.
– Credito: Archant